Rafael Benitez è il nuovo manager del Newcastle

Rafael Benitez è stato nominato manager del Newcastle. Dopo l’esonero dal Real Madrid qualche mese fa, l’allenatore spagnolo torna ad allenare in Premier League

16 condivisioni 14 commenti

Share

Wirral è una penisola inglese nella contea del Merseyside, a 10km da Anfield: vicino a dove gioca il Liverpool e dove tuttora Benitez vive con la sua famiglia, nonostante abbia lasciato i Reds 6 anni fa.

Tornare in Inghilterra, per il nuovo manager del Newcastle, era una questione di affetto. Nel Tyneside per la precisione, a due ore e mezza di macchina in direzione nord est rispetto a Liverpool, dove è ancora amatissimo. Rimane indelebile infatti la Champions del 2005 con i Reds da quello che viene chiamato Cup Manager, l'allenatore delle coppe - ben 10 vinte in carriera.

La lotta per la salvezza è una sfida inedita, ma a Rafa sono sempre interessati i progetti. E' arrivato a un 'drin' dall'essere il nuovo allenatore del West Ham la scorsa estate. Poi 'drin', suona il telefono, c'è Florentino Perez dall'altra parte della linea e al Real non si può dire no.

Mike Ashley, prima imprenditore e poi proprietario del Newcastle, non può perdere i soldi dei diritti TV della prossima stagione. 

Per questo nessuno in Europa ha speso tanto quanto lui a Gennaio. Ma i risultati non sono arrivati. E così, dopo tante scelte sbagliate, ecco un manager dal profilo internazionale, uno che potrà e vorrà contribuire ad un mercato migliore.

Un ritorno in Premier League che era stato profetizzato da Steven Gerrard già qualche mese fa: insieme, lui e Benitez hanno vissuto i momenti più dolci delle rispettive carriere. Umano dunque provare ad avvicinarsi a quei ricordi anche solo geograficamente, da parte di Rafa, che ha già cerchiato due date sul calendario: il Monday Night con il Leicester e la partita di Anfield. Niente ritiro prima del match: dopotutto da casa Benitez ad Anfield è una passeggiata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.