Antonio Conte-Chelsea, è fatta davvero: già designato lo staff tecnico

L'ex Juve porterà a Londra i suoi uomini di fiducia, dal 'secondo' Alessio al preparatore Bertelli. Adesso manca solo l'annuncio che potrebbe arrivare domenica o lunedì.

Un'immagine di Antonio Conte

408 condivisioni 41 commenti

di

Share

E alla fine Antonio Conte andrà al Chelsea, ormai non ci sono più dubbi. Patron Roman Abramovich si è convinto, l’attuale Ct dell’Italia dalla prossima estate si trasferirà a Londra per i prossimi tre anni con un contratto da circa 6 milioni di euro a stagione

A breve l’annuncio

In tanti giurano: tra domenica e lunedì arriverà l’ufficialità. Poi si aspetteranno le parole di Conte, in questi mesi impegnato a preparare un Europeo con l’Italia. Bisognerà fare chiarezza, spiegare che certe distrazioni non sono ammesse, e tanto altro. Ma l’ex Juve ci pensa eccome al futuro, tanto che secondo la Stampa, ha già designato il suo staff.

Italian style

Dopo Claudio Ranieri e Carlo Ancelotti, sulla panchina di Stamford Bridge arriva un altro italiano. Conte porterà con sé il fratello Gianluca, il vice Angelo Alessio, Mauro Sandreani e il preparatore Paolo Bertelli. C’è una squadra da ricostruire dopo un’annata sfortunata, ma niente pericolo, Antonio è abituato a certe sfide. Prima di aprire il ciclo vincente alla Juventus, prese una squadra nel post Calciopoli creandola e modellandola a suo piacimento. I risultati gli hanno dato ragione. Tra i Blues di grane ce ne sono parecchie: dal rinnovo (difficile) di John Terry, al caso Hazard, giocatore irriconoscibile rispetto alla classe mostrata negli anni precedenti. Insomma, c’è da lavorare e far tornare al top una squadra nel minor tempo possibile. Dall’azzurro al blue, tutto in pochi giorni. 

Vota anche tu!

Antonio Conte è l'uomo giusto per il Chelsea?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.