Riposo finito: il Barcellona torna ad allenarsi

Dopo un meritato riposo di due giorni, il Barcellona è tornato ad allenarsi in vista del match di sabato con il Getafe: all’allenamento ha preso parte anche il giovane Sergi Samper.

L'allenatore del Barcellona, Luis Enrique

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo i due giorni di riposo concessi da Luis Enrique, questa mattina alle 11.00 il Barcellona ha ripreso la preparazione in vista del match di sabato con il Getafe. Presente anche l’attaccante Neymar di ritorno dal Brasile dove ha trascorso un paio di giorni insieme alla famiglia e festeggiato il compleanno della sorella. Giunto all’aeroporto El Prat questa mattina presto, è stato il primo a presentarsi alla Ciudad Deportiva Gamper. All’allenamento ha preso parte anche Sergi Samper del Barça B.

A proposito di Samper, il segretario tecnico Roberto Fernandez, ospite della trasmissione “Estudio Estadio” in onda su TVE, ha parlato di mercato asserendo che il club cercherà sempre la migliore soluzione per i suoi giocatori (discorso esteso anche a Marco Bartra), in caso di cessione del giovane centrocampista, si penserà al futuro. Tradotto, il ragazzo potrebbe andare a giocare in prestito o magari inserire una clausola di recompra in caso di cessione a titolo definitivo. Sabato è certa l’assenza di Mascherano, squalificato per un turno.

Intanto il presidente del Getafe, Ángel Torres, è tornato polemicamente sul match dell’andata vinto per 2 a 0 dai blaugrana. In particolare, Torres ai microfoni di El Larguero, si è soffermato sull’irruzione di alcuni calciatori del Barcellona, mascherati (era Halloween), in sala stampa mentre stava parlando Victor Rodriguez:

Credo ci abbiano mancato di rispetto e non andrò al pranzo dei club. Difenderò sempre la mia squadra. Non lascerò che mi calpestino, non importa quanto sia grande il Barcellona.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.