Europa League, Liverpool-Manchester United: sfida in salsa inglese

Ad Anfield si gioca l'andata degli ottavi tra due big deluse in campionato che ora puntano tutto sull'Europa. Klopp con il dubbio Milner, van Gaal senza Lingard.

Un'immagine di Liverpool-Manchester United

129 condivisioni 6 commenti

di

Share

193 sfide tra Liverpool e Manchester United, ecco la prima in campo europeo. Basta questo per farsi venire l’acquolina in bocca in attesa del big match d’andata degli ottavi di finale di Europa League. Due squadre che hanno voglia di rivalsa visto il cammino poco fortunato in Premier: la vittoria finale della competizione potrà regalare l’accesso in Champions. Fisico d'inizio ore 21.05.

Qui Liverpool

Klopp ad Anfield vuole regalarsi un gol e riuscire a non subirne. Clyne sarà il terzino destro al posto di Flanagan che non è inserito nella lista UEFA, in dubbio c’è solo Milner: il centrocampista in settimana è stato mandato a casa per un attacco febbrile. Per i Reds c’è da sfatare un piccolo tabù: lo United ha vinto le ultime 4 sfide. Per il manager ex Borussia Dortmund non pare un problema:
Non vuol dire nulla. Noi vogliamo passare il turno, è un nostro obiettivo, senza pensare alla finale. Sfide come queste sono le ‘mamme’ di tutte le partite di calcio.

Qui Manchester

Louis van Gaal da qualche settimana guarda sempre prima in infermeria: Rooney, Young, Keane, Shaw ne avranno ancora per molto tempo. In via di guarigione, ma comunque non disponibili per la sfida di stasera, ci sono Schweinsteiger e Phil Jones. Lingard è assente per squalifica (tornerà per il match di ritorno), Januzaj non può scendere in campo dopo aver giocato in prestito anche con la maglia del Borussia Dortmund. Il tecnico olandese in conferenza ha ammesso:
Storicamente questa è una grande sfida, soprattutto perché questa volta entrambi i club ambiscono alla Champions League. Quando si riesce a battere squadre come il Liverpool la soddisfazione è alta, ci proveremo a sconfiggerli per la quinta e anche per la sesta volta.

Le probabili formazioni di Liverpool-Manchester United

Liverpool (4-2-3-1): Mignolet; Clyne, Moreno, Lovren, Toure; Henderson, Can; Lallana, Firmino, Coutinho; Sturridge.

Manchester Utd (4-2-3-1): De Gea; Rojo, Darmian, Smalling, Carrick; Schneiderlin, Herrera; Mata, Depay, Martial; Rashford.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.