Manchester City: incontro ad Amsterdam per Gundogan

Ilkay Gundogan è tentato dal Manchester City: il centrocampista tedesco ha interrotto le trattative per il rinnovo con il Borussia Dortmund; i suoi agenti hanno incontrato Guardiola e Begiristain.

Il centrocampista del Borussia Dortmund, Gundogan

192 condivisioni 27 commenti

di

Share

Ilkay Gundogan è un obiettivo concreto del Manchester City: il centrocampista tedesco ha interrotto le trattative per il rinnovo con il Borussia Dortmund; i suoi agenti hanno incontrato Guardiola e Begiristain.

Gundogan è uno dei centrocampisti più ambiti dai grandi club europei. Oltre al City, in questi ultimi mesi il suo nome è stato accostato a Barcellona, Juventus, Arsenal e Liverpool.

Una settimana fa il calciatore ha rifiutato l’offerta di rinnovo contrattuale (scadenza a giugno 2017) con il Borussia Dortmund, passo decisivo verso la cessione a fine campionato. A inizio febbraio, quando la trattativa per il rinnovo era in corso, Gundogan era stato chiaro:

Se non troviamo un accordo, dovrò pensare a un trasferimento.

La frase fece scattare il campanello d’allarme di Guardiola che come primo rinforzo per il Manchester City, vuole un centrocampista di spessore. Si era parlato di Kroos ma l’ex Bayern, a differenza di Gundogan, non ha mai manifestato l'intenzione di lasciare il suo attuale club (il Real Madrid).

Il De Telegraaf riferisce di un incontro ad Amsterdam lunedì scorso, presso il Conservatorium Hotel, tra Pep Guardiola, Txiki Begiristain (DS del City) e l'entourage del tedesco. Al calciatore sarebbe stato offerto un quadriennale da 6 milioni a stagione. Al Borussia Dortmund dovrebbero andare 35 milioni. Sarà interessante capire come reagirà il Bayern Monaco al “viaggio segreto” di Guardiola. È fin troppo evidente che lo spagnolo non si trovasse ad Amsterdam per godersi le bellezze della città olandese. Dal Bayern avevano fatto sapere che Guardiola non si sarebbe occupato di mercato in prima persona, fin quando il suo attuale club non avrebbe centrato gli obiettivi stagionali.

Il viaggio di Guardiola potrebbe essere stata anche l'occasione per discutere con un paio di giovani calciatori, in particolare Riechedly Bazoer (19 anni), centrocampista dell'Ajax e Jetro Willems (21 anni), terzino sinistro dello Sparta Rotterdam.

Vota anche tu!

Gundogan è l'uomo giusto per il centrocampo del Manchester City?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.