Vardy, spunta la clausola rescissoria da 30 milioni di sterline

L'attaccante del Leicester ad inizio febbraio aveva firmato un contratto da re, oggi ecco l'indiscrezione del Times. Chelsea e Manchester United avvisati.

Un'immagine di Vardy

271 condivisioni 11 commenti

di

Share

Tutti pazzi per Jamie Vardy, ma il Leicester ha giocato d’anticipo. Nel rinnovo siglato dall’inglese ad inizio febbraio spunta una clausola rescissoria da 30 milioni di sterline.

Vittoria contro il Manchester City e firma sul nuovo contratto con le Foxes fino al 2019 a circa 80 mila sterline, in pratica 5 milioni all’anno. Oggi il quotidiano The Times lancia l’indiscrezione: sull'accordo pende una clausola rescissoria che già spaventa - nemmeno troppo - top club che lo hanno messo in lista acquisti. Manchester United e Chelsea sono a caccia di un bomber, l’attuale capocannoniere della Premier League piace eccome da quelle parti. 19 gol di cui 13 in 11 partite e sei assist, numeri da record per un calciatore sbocciato tardi. Ora si è ripreso la sua rivincita a suon di reti: adesso serviranno soldi se qualcuno vorrà acquistarlo, i quasi 39 milioni di euro della clausola sono un bella somma...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.