McClaren a rischio esonero, Benitez e Moyes possibili sostituti

Rischia il tecnico del Newcastle dopo l'ennesima sconfitta contro il Bournemouth. I nomi più caldi per rimpiazzarlo sono quelli di Benitez e Moyes.

L'allenatore del Newcastle McClaren rischia l'esonero

111 condivisioni 21 commenti

di

Share

Dopo l'ennesima sconfitta in Premier League per mano del Bournemouth, il tecnico del Newcastle Steve McClaren rischia seriamente la panchina. Già nelle prossime ore potrebbe arrivare l'inevitabile esonero per l'allenatore inglese, che non gode più dell'appoggio di società e tifosi complice la deludente stagione dei suoi Magpies, penultimi in campionato e a rischio retrocessione.

Non mi arrendo, assolutamente, non voglio rinunciare. Non ho alcun dubbio su di me, ma la decisione è fuori dal mio controllo, spetta ad altre persone.

McClaren crede che lui sia ancora l'uomo giusto per salvare la squadra e vorrebbe la possibilità di mettere le cose a posto, ma la decisione finale spetta a Mike Ashley, il proprietario del club, che nella giornata di ieri avrebbe discusso a lungo con il direttore generale Lee Charnley per valutare l’eventuale esonero.

I due nomi più caldi in questo momento per raccogliere l'eredità di McClaren sono quelli di Benitez e Moyes. L'ex Napoli e Real Madrid è stato esonerato da Florentino Perez a inizio 2016 e sarebe il preferito per molti tifosi. Assieme a lui l'ex allenatore di Everton e Manchester United, rimasto senza contratto dopo l'esperienza tutt'altro che positiva con la Real Sociedad. Tra i papabili successori ci sarebbero anche Brendan Rodgers, che avrebbe dato la sua disponibilità immediata a guidare il club bianconero ed è stimato da Ashley per il suo lavoro a Liverpool, e Nigel Pearson, già collaboratore al St James' Park con Allardyce nel 2007.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.