Leicester-mania, Ranieri: "Io lavoro, i tifosi devono sognare"

Giorni tranquilli per il tecnico e la sua squadra prima di sfidare il Newcastle. Sorrisi e dichiarazioni d'amore, come quella di Mahrez: "Qui non ho limiti".

Un'immagine di Claudio Ranieri

1k condivisioni 9 commenti

di

Share

Crederci e farlo ancora, il sogno del Leicester continua. Le Foxes, prime in Premier League a cinque punti dal Tottenham, vivono la settimana che le porterà alla sfida contro il Newcastle (lunedì 14 marzo ore 21) in tutta tranquillità.

I sogni son desideri…

Ieri a Coverciano, per il premio ‘Panchina d’Oro 2015’, c’era anche Claudio Ranieri. Il manager romano ha parlato dell’obiettivo titolo:
Io devo pensare solo a lavorare, ai sogni ci pensano i nostri tifosi.
Un anno fa la squadra era ultima e lottava per la retrocessione. Oggi è lassù in cima e guarda tutti dall’alto, una rivincita basata su 17 vittorie e 34 gol di una coppia che ha fatto innamorare tutti: Jamie Vardy e Riyad Mahrez. Il calciatore algerino, ai taccuini del sito ufficiale della FIFA, ha ammesso di vivere uno dei momenti migliori della sua carriera:
Dentro di me sapevo di poter fare grandi cose, l’anno scorso non brillai perché ero sotto pressione. Sento enorme fiducia da parte del mio allenatore, a me piace rischiare e provare a fare la differenza, lui non mi limita.
Testa alla sfida ai Magpies che non sarà facile: a quota 24 punti la squadra di McClaren è ancora alla ricerca della zona salvezza. Ma la voglia di vincere e sorprendere tutti del Leicester è superiore: 9 partite alla fine de giochi, poi spazio alla verità.

Vota anche tu!

Leicester a +5 dal Tottenham a 9 giornate dalla fine. Riuscirà a vincere il titolo?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.