Premier League, 29° giornata: la squadra della settimana

La formazione ideale dell'ultimo turno di calcio inglese. Dalla sorpresa Ospina passando per la certezza Payet, ecco a voi il modulo delle meraviglie.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Top 11 della giornata numero 29 di Premier vede una presenza insolita tra i pali. Parliamo di David Ospina, chiamato a sostituire l'inofrtunato Cech nella sfida più importante dell'anno, ovvero il derby di Londra contro gli Spurs. Il colombiano dimostra attenzione e classe da vendere. Non male per un sostituto.

Getty Images

Difesa a tre guidata, guarda caso, dal centrale del Tottenham Toby Alderweireld. Oltre alla solita prestazione maiuscola, il difensore ex Ajax ha pure segnato il gol del momentaneo 1-1. Grasso che cola per Pochettino. Completano il reparto Wes Morgan, leader difensivo del Leicester dei sogni, e la sorpresa Charlie Daniels, autore di un'ottima prova nella vittoria del suo Bournemouth in casa del Newcastle.

Getty Images

Il centrocampo, schierato a quattro, vede la presenza a destra di un altro giocatore del Bournemouth, quel Joshua King che tanto bene sta facendo nella neopromossa di Eddie Howe. In mezzo, i due giocatori rivelazione di questa stagione. Parliamo della coppia Mahrez-Payet. Il primo ha segnato a Watford il gol che vale la fuga a +5 dal Tottenham, il secondo ha completato la rimonta dei suoi Hammers in casa dell'Everton dopo una partita pazza. Chiude il reparto l'islandese Sigurdsson, che con il gol al Norwich ha di fatto tolto lo Swansea di Guidolin dalle zone calde di classifica.

Getty Images

Tridente offensivo abbastanza insolito. Oltre al solito Aguero, decisivo nella sfida con l'Aston Villa, troviamo una new entry assoluta che farà sicuramente parlare di sé. Si tratta del classe '95 Bertand Traore, che ha portato avanti il suo Chelsea nella sfida di Stamford Bridge contro lo Stoke City segnando un grandissimo gol (finito anche in Top 5). Punta centrale è Salomon Rondon, autore del gol partita contro il Manchester United, portando il suo West Brom ad una quasi certa salvezza.

Getty Images

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.