Ospina argina gli Spurs. Mannone, Courtois e Ruddy, che parate!

Il sostituto di Čech e si fa trovare pronto, Due parate decisive contro il Tottenham e primo posto nella top 5 di questa settimana di Premier. C'è anche Mannone.

90 condivisioni 3 commenti

di

Share

5) John Ruddy in Swansea-Norwich 1-0

Il portiere del Norwich rende meno pesante i termini della sconfitta dei suoi sul campo dello Swansea e, con la parata sulla punizione di Sigurdsson, nega all'Islandese la gioia della doppietta. Magra consolazione ma l'intevento in tuffo sotto la traversa resta un bel gesto tecnico per John Ruddy.

 

4) David Ospina in Tottenham-Arsenal 2-2

Quattro gol e tantissime occasione al White Hart Lane in Tottenham-Arsenal ma senza i portieri, le reti sarebbero state ancora di più. L'estremo difensore colombiano degli Spurs, David Ospina, si esalta su una deviazione velenosa di Lamela. Con il match ancora sullo 0-0, l'ex romanista indirizza il pallone verso la porta, da pochi passi, raccogliendo un cross di Walker dalla destra. Ospina in tuffo ne prolunga la traiettoria ed evita il vantaggio ospite.

3) Thibaut Courtois in Chelsea-Stoke City 1-1

Partiamo dal dato che di solito, da quella posizione, Shaqiri non perdona. Lo svizzero dello Stoke piazza il suo sinistro rasoterra destinato all'angolino basso, irraggiungibile per molti ma non per Thibaut Courtois che, con un balzo, si distende e devia in angolo. Un tuffo con una reattività insolita per un portiere, quello del Chelsea, che sfiora i due metri di altezza. Un lampo in un match che il Chelsea, un solo punto conquistato, dimenticherà presto.

Un intervento di Courtois

2) Vito Mannone in Southampton-Sunderland 1-1

Un po' di Italia anche nella top 5 delle parate della 29esima giornata di Premier. Vito Mannone si trasforma in una molla quando, al 26' del primo tempo di Southampton-Sunderland, non si fa beffare da una deviazione sul tiro di Tadic. Il pallone che sembrava indirizzato verso il basso si impenna e Mannone, con l'istinto, alza sulla traversa. 

1) David Ospina in Tottenham-Arsenal 2-2

Questione di millimetri! La palla calciata da Kane non è gol. Interviene la tecnologia per darci la certezza che la sfera non ha superato per intero la linea. A dire di no, innanzitutto, ancora David Ospina che, piazzato sulla linea, con il secondo miracolo nella sua giornata speciale, si guadagna anche il primo posto nella top 5 delle parate di questa settimana.

David Ospina dell'Arsenal

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.