Al Leicester City basta Mahrez: Watford battuto 0-1

Le Foxes approfittano del pareggio tra Arsenal e Tottenham per volare in vetta e staccare le inseguitrici. Decide ancora una volta l'algerino

1 condivisione 0 commenti

di

Share

L'occasione fa l'uomo ladro, si dice. Il Leicester City, dopo il pari in casa con il WBA che poteva rovinare i piani di Claudio Ranieri, approfitta del pareggio nel North London Derby tra Tottenham e Arsenal, vanno a +5 proprio sugli Spurs e creano un vero e proprio vuoto dietro a loro. E il calendario, sembra sorridergli. 

La partita

Un match molto combattuto che sin dai primi minuti: al 2' è Ake che svetta più in alto di tutti e scheggia la traversa della porta difesa da Schmeichel. Al 4' Vardy brucia in velocità la difesa dei padroni di casa e prova a sorprendere Gomes con un pallonetto, che però esce a lato. Le due squadre si studiano e per larghi tratti la gara sembra stagnarsi, con poche azioni da segnalare. 

La ripresa

Al 49' l'episodio che sblocca il match: palla dentro dalla sinistra, i difensori del Watford respingono male il pallone appena fuori dall'area dove a raccoglierlo ci pensa Mahrez. Con una finta salta il diretto avversario e poi conclude con un tiro potente sotto la traversa. 0-1. Le squadre si allungano e la partita diventa entusiasmante. Vardy, Kanté e l'inesauribile Mahrez tentano di sfruttare in contropiede gli spazi lasciati dal Watford ma non riescono mai a piazzare il colpo decisivo. All'80' è Ighalo che sfiora il pari, ma il suo colpo di testa è troppo debole per battere Schmeichel. Dopo 4 minuti l'arbitro sancisce la vittoria delle Foxes.

15 gol e 11 assist in stagione per Mahrez, candidato di diritto a diventare il miglior giocatore dell'anno. Quella del Leicester di Ranieri è una favola bellissima, che domenica dopo domenica sembra davvero poter diventare realtà. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.