Newcastle-Bournemouth 1-3: lo scontro salvezza va ai Cherries

Il Bournemouth si aggiudica lo scontro diretto contro il Newcastle e vede la salvezza sempre più vicina. I Magpies escono sconfitti ma possono ancora salvarsi.

56 condivisioni 3 commenti

di

Share

In un match equilibrato e molto divertente, il Bournemouth ha avuto la meglio sul Newcastle grazie ad un autogol di Taylor a metà primo tempo e alle reti di King e Daniels. Inutile il gol bandiera di Ayoze che aveva riacceso le speranze in casa Magpies.

Primo tempo

Partita giocata sin da subito a ritmi altissimi da entrambe le squadre, che pressano alto e provano a rendersi pericolose. La prima occasione da gol capita ai padroni di casa con Shelvey, il cui tiro a finl di palo per poco non riesce a portare avanti i suoi. Al 22' altra occasione per i bianconeri con Riviere, deviazione in angolo. Sono però le Cherries a passare in vantaggio, sfortunati nella circostanza gli uomini di McClaren perchè il gol degli ospiti arriva grazie ad una deviazione di Taylor: al 28' cross basso dalla sinistra di King, il difensore tenta di deviare in angolo ma manda involontariamente in porta il pallone. Fischi per McClaren e i suoi al termine della prima frazione di gioco.

Secondo tempo

Nella ripresa le due squadre danno vita ad uno show, condito da tre gol e tante occasioni. Prima Janmaat poi Sissoko impegnano Boruc, bravo a farsi trovare pronto in entrambe le circostanze. Al 70' il Bournemouth confeziona una grandissima azione corale che porta al raddoppio di King. Grande triangolo tra Afobe e Ritchie, quest'ultimo serve King sulla linea del fuorigioco, che è bravo a girarsi e a scagliare un destro violento alle spalle di Elliot.

Dieci minuti dopo arriva la reazione del Newcastle, con Ayoze che scatta alle spalle dei difensori rossoneri e accorcia le distanze su suggerimento di Shelvey. Al 85' due grosse occasioni per il Bournemouth di chiudere il match, risposta super di Elliot che tiene a galla i suoi. Che sullo scadere del match si fanno trovare impreparati sull'avanzata di Daniels che, non contrastato, ha tutto il tempo di prendere la mira e mettere in rete il gol del definitivo 1-3.

È il Bournemouth ad aggiudicarsi lo scontro salvezza. Seconda vittoria consecutiva per le Cherries, che si porta così a +11 dal terzultimo posto, salvezza ad un passo. Notte fonda per il Newcastle, terza sconfitta consecutiva e penultimo posto a quota 24 punti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.