Watford-Leicester, sfida di Premier League dal sapore italiano

La famiglia Pozzo contro Ranieri, Ighalo contro Vardy. E in caso di vittoria, il Leicester potrebbe approfittare dello scontro diretto tra le due prime inseguitrici.

190 condivisioni 9 commenti

Share

Occasione d'oro per il Leicester, pronto a sfruttare qualsiasi risultato del big match tra Tottenham e Arsenal. Avversario della capolista sarà il Watfordappuntamento alle 18.30, in diretta su Fox Sports.

Sfida italiana

Sarà la gara più italiana della Premier League. Da una parte il Watford della famiglia Pozzo, già proprietaria di Udinese e Granada, dall'altra il Leicester di mister Claudio Ranieri, romano di Testaccio.

La squadra di Quique Sanchez Flores viaggia attualmente a metà classifica, dopo aver disputato una stagione più che dignitosa, costantemente lontana dalla zona retrocessione che ora dista 13 punti. L'obiettivo del Watford, la salvezza, è stato dunque decisamente raggiunto, pure per questo gli Hornets hanno rallentato un po': dopo quattro vittorie consecutive, infatti, nelle undici partite successive sono arrivati solamente due successi e tre pareggi.

Del cammino del  Leicester si è detto già tantissimo: Ranieri ha costruito una squadra grintosa nella quale spiccano elementi niente male come Mahrez e Vardy. La formula ha portato a un incredibile primo posto che le Foxes stanno difendendo con le unghie e con i denti.

La gara di andata terminò con il 2-1 del Leicester grazie ai gol di Kanté e Vardy. Di fronte si troveranno Odion Ighalo, altra rivelazione di questo campionato con i suoi 15 gol. Sfida anche tra gli assistman Mahrez (14) e Deeney (8), autore dell'unica rete del Watford nel match di un girone fa e soprattutto del gol che nel 2013 portò la squadra dei Pozzo nella finale dei play-off di Championship vinta proprio a discapito del Leicester.

Odion Ighalo, attaccante del Watford.Copyright GettyImages
Odion Ighalo durante l'ultima gara contro il Manchester United.

Le scelte

Claudio Ranieri, costretto a vincere anche in caso di notizie positive da Londra, dovrà fare a meno dell'infortunato Kanté (giocherà King). Sanchez Flores senza Jurado e l'ex Udinese Ekstrand: rispetto all'ultima gara col Manchester United dovrebbero partire titolari Cathcart e Aké.

Probabili formazioni

Watford (4-4-2): Gomes; Nyom, Britos, Cathcart, Aké; Abdi, Watson, Capoué, Behrami; Deeney, Ighalo.

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Simpson, Morgan, Huth, Fuchs; Mahrez, Drinkwater, King, Albrighton; Vardy, Okazaki.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.