West Ham-Tottenham 1-0, Antonio ferma la corsa degli Spurs

Antonio decide la sfida del Boleyn Ground con un gol nel primo tempo. Il Tottenham manca l'aggancio al Leicester in testa alla classifica.

1k condivisioni 36 commenti

di

Share

Il match del Boleyn Groud tra West Ham e Tottenham rappresenta una tappa fondamentale per i sogni di gloria degli Spurs. La squadra di Pochettino si presenta al calcio d’inizio di questo derby londinese consapevole che, una vittoria, consentirebbe di agganciare il Leicester in testa alla classifica. Il West Ham, dal canto suo, punta a riscattare il pesante 4-1 subito nel girone d’andata.

Il West Ham apre le danze dopo sette minuti

La prima azione pericolosa del match capita al 5': Eriksen sfugge sulla destra e crossa in mezzo. Grande intervento di Kouyate che, di testa, anticipa Chadli. Al 7', il West Ham è clamorosamente avanti: calcio d’angolo battuto da Payet, Antonio va in anticipo sul primo palo e, di testa, sovrasta Lenzini portando in vantaggio gli Hammers.

Antonio porta in vantaggio gli Hammers
Il vantaggio firmato da Antonio

Il West Ham si rende ancora pericoloso al 16': Lloris respinge in corner l’ottima conclusione dalla distanza di Noble. Tiro velenoso di Payet al 31': la sua conclusione rimbalza davanti a Lloris che, con qualche difficoltà, la neutralizza. Noble ci riprova al 36', il suo tentativo è ribattuto dalla difesa e arriva dalle parti di Antonio, il suo sinistro è deviato in corner da Wimmer.

Payet si rende ancora pericoloso al 42': Dier devia il suo destro indirizzato verso la porta. La sfera sfiora il palo alla sinistra di Lloris. Al termine dei tre minuti di recupero, arriva il duplice fischio. Gli Hammers sono meritatamente in vantaggio nel derby londinese.

La delusione di Pochettino
Pochettino deluso al termine del primo tempo

La difesa degli Hammers, nel secondo tempo, chiude tutti i varchi

Al 53', arriva la prima vera palla gol per il Tottenham: Chadli lavora un buon pallone e appoggia per Tripper. Il traversone di quest’ultimo trova la testa di Lamela che, però, non riesce a centrare lo specchio della porta. Kane sfiora il pari al 61': diagonale insidioso di Alderweireld, Adrian respinge e il centravanti, chiuso da Kouyate, manca la deviazione decisiva da due passi.

Punizione di Payet al 66': Antonio interviene in spaccata ma la sfera termina alta sulla traversa. Al termine dei 4 minuti di recupero, arriva il triplice fischio finale. Gli Hammers conquistano il derby londinese e frenano la corsa del Tottenham in Premier League. 

Lamela in azione.
Lamela è imbrigliato dalla difesa del West Ham

Con questa vittoria, il West Ham sale a 46 punti e vede la zona Europa. Il Tottenham, invece, rimane bloccato a 54 punti. Il Leicester capolista, adesso, è distante tre lunghezze. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.