Scontro di gioco con un compagno: Robbie Brady perde due denti

Robbie Brady e Gary O'Neil si scontrano casualmente in un contrasto aereo. L'irlandese perde due denti, l'inglese si causa una grossa ferita alla fronte

Gary O'Neill pronto a farsi medicare dopo essersi scontrato con il compagno di squadra

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un contrasto aereo fortuito con l'obiettivo di togliere il pallone a Willian, non proprio il giocatore più alto e possente del campionato. E' cosi che Robbie Brady e Gary O'Neil, centrocampisti del Norwich City, sono venuti casualmente a contatto. 

L'impatto è violentissimo, soprattuto perché nessuno dei due è riuscito in tempo a evitare il compagno. Diagnosi da rissa: Brady perde due denti nell'impatto, O'Neil ha un taglio profondo sulla fronte e inizia a perdere molto sangue. Subito intervengono i medici da bordo campo ma la volontà dei giocatori di rimanere in campo è altissima. Probabilmente l'adrenalina non fa sentire loro il dolore per quello che realmente è, tanto che Brady, lo sdentato, dopo una veloce medicazione, torna a galoppare sulla fascia sinistra, mentre il compagno, dopo una lunga consultazione, viene fasciato per bene e rientra in campo più voglioso di prima.

Tutto sommato è bene quel che finisce bene, anche se certi scontri di gioco possono avere delle conseguenze maggiori. I Canaries non possono davvero permettersi di perdere altri giocatori. Mancano 10 partite alla fine e la classifica non è proprio delle migliori. Servirà una reazione immediata. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.