Rashford, dalla doppietta all'Old Trafford ai banchi di scuola

Segnare quattro gol in meno di una settimana con il Manchester United e il lunedì mattina presentarsi a scuola come ogni ragazzo della sua età. Perché Marcus è proprio questo, un ragazzo normale che sta vivendo un sogno

Marcus Rashford

1 condivisione 0 commenti

di

Share

Occhi assonnati, passo lento, addosso la giacca del Manchester UnitedSi è presentato così Marcus Rashford alla Ashton on Mersey School, come un qualsiasi altro studente. Ma lui non è uno studente qualsiasi, perché non tutti i diciottenni possono vantare sul curriculum quattro gol in due presenze coi Red Devils e il record di marcatore più giovane della storia del club nelle coppe europee. Il Sun lo ha fotografato nella giornata di ieri mentre scendeva dalla sua Audi A3 grigia e s'apprestava a sedersi sui banchi di scuola, dove prima di lui si sono accomodati anche Darren Fletcher, Danny Welbeck e Jonny Evans.

Marcus Rashford
Marcus Rashford, dall'Old Trafford ai banchi di scuola

Sono al settimo cielo

ha confidato l'attaccante dello United all'inviato del tabloid inglese che gli chiedeva un commento sulle due doppiette rifilate a Midtjylland e Arsenal nel giro di pochi giorni. Ma una volta archiviata l'euforia, Rashford ha rimesso i piedi a terra e i libri nello zaino. Domenica ha fatto esultare 75 mila tifosi all'Old Trafford, ieri prendeva appunti durante la lezione. Così, come se nulla fosse accaduto.  

Marcus è un ragazzo molto equilibrato, sa che lo studio è molto importante. Avrebbe potuto segnare anche 10 gol contro l'Arsenal e sarebbe comunque andato a scuola.

ha dichiarato una fonte del Sun, ricordando che una settimana fa, a quest'ora, Rashford doveva fare ancora il suo esordio in prima squadra. Sette giorni dopo il ragazzino può dire di aver segnato 4 gol col Manchester United, due dei quali contro l'Arsenal all'Old Trafford. E poi non chiedetevi perché Bobby Charlton lo abbia soprannominato 'Theatre of Dreams'.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.