Espanyol, mezza squadra KO per una gastroenterite

Giovedì la sfida importantissima contro il Betis Siviglia, Galca fa la conta e guarda in infermeria: otto giocatori colpiti dal virus.

Un'immagine dell'Espanyol

173 condivisioni 32 commenti

di

Share

Una tegola che arriva a pochi giorni da una gara clou in chiave salvezza. L’Espanyol giovedì dovrà vedersela con il Betis Siviglia per cercare di rafforzare la propria posizione in classifica e stare lontano dalla zona calda: ma al turno infrasettimanale di Liga i catalani ci arrivano male, malissimo.

Il caso

Il tecnico Galca ha visto da ieri la propria rosa decimarsi a causa di un forte virus intestinale: una gastroenterite virale ha messo KO diversi giocatori. Per primo a farne le spese è stato Victor Alvarez, poi Burgui, Gonzalez, Assenzio, Victor Sanchez, Abraham, Perez e Moreno. In pratica tutte pedine fondamentali dello scacchiere catalano.
Lo staff sanitario del club sta seguendo con attenzione i casi, ma soprattutto cerca di tenere in ‘quarantena’ gli ammalati per evitare il contagio con gli altri calciatori della rosa. Dopo la bella vittoria fuori casa sullo Sporting Gijon, l’Espanyol perde pezzi in vista di un’altra gara fondamentale in chiave salvezza. Due giorni per recuperare, il tempo va veloce e la situazione pare non migliori. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.