L'Athletic Bilbao affossa il Valencia al Mestalla: 0-3

I baschi espugnano il Mestalla con un grande secondo tempo. Sabin, Muniain e Aduriz gli autori dei gol che condannano il Valencia di Gary Neville.

123 condivisioni 5 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Valencia, dopo aver ottenuto quattro vittorie di fila tra campionato e coppa, si presenta al calcio d’inizio della sfida con l’Athletic Bilbao con il morale altissimo. L’Athletic Bilbao, invece, è reduce dal doppio ko contro il Real Madrid e nel derby con la Real Sociedad. L’obiettivo dei baschi è dare continuità alle ottime prestazioni mostrate in Europa League dove nel doppio confronto hanno superato l'Olympique Marsiglia, approdando agli ottavi.

Negredo vicino al gol
Negredo sfiora due volte il vantaggio nel primo tempo

La prima azione del match capita al 20': Cherishev crossa al centro per Negredo. L’attaccante, disturbato da Santi Mina, non inquadra la porta. Il numero 7 si ripete dopo 2 minuti, vanificando l’ottima giocata di Andre Gomez. La sua conclusione, da ottima posizione, termina alta sulla traversa. Al 30', azione splendida di Muniain: l’attaccante aggancia il pallone, salta due avversari e va al tiro, la sfera accarezza il palo. Allo scadere del minuto di recupero concesso dall'arbitro, arriva il duplice fischio. Valencia e Athletic Bilbao vanno al riposo sul risultato di 0-0. 

Neville da indicazioni in campo
Neville galvanizza i suoi

La sfida si sblocca nella ripresa

Al 50', gol annullato al Valencia: sugli sviluppi di un corner, Andre Gomez serve Negredo che insacca. L’attaccante, però era in posizione irregolare. Al 54', Sabin, da posizione ravvicinata, calcia a botta sicura: l’intervento di Diego Alves è prodigioso. Il solito Negredo, si rende pericoloso al 57': il capitano del Valencia non riesce a imprimere la giusta forza al suo colpo di testa e Iraizoz devia in calcio d’angolo.

I baschi sbloccano il match al 74': rapido triangolo tra San Josè e Rico, quest’ultimo crossa in mezzo per Sabin, che di testa mette alle spalle di Diego Alves. Passano tre minuti e il Bilbao raddoppia: Rico avanza palla al piede e serve Muniain che, a tu per tu con Diego Alves, fa 2-0.

Terzo gol di Aduriz
Aduriz chiude il match

All’80', Aduriz fa tris: corner per gli ospiti, l’attaccante sbuca alle spalle di tutti e chiude il match. Al termine dei tre minuti di recupero arriva il triplice fischio finale. L'Athletic Bilbao espugna il Mestalla con un secondo tempo di grande intensità. 

Gran vittoria del Bilbao
Secondo tempo incredibile per gli uomini di Valverde

Con questa bellissima e importante vittoria l'Athletic Bilbao raggiunge quota 38 punti. Il Valencia di Gary Neville, invece, rimane bloccato a 31 punti.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.