Eurolega: Troppo Barcellona, Olympiacos asfaltato

Un super Barcellona manda al tappeto l'Olympiacos, di un ottimo Hackett, tornando in corsa per la qualificazione. Nell'altra sfida la Stella Rossa piega l'Efes.

Il Barcellona ha battuto l'Olympiacos

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nella seconda giornata dell'ottavo turno delle Top 16 di Eurolega, è il Barcellona a vincere lo scontro diretto tra le due big (in crisi di risultati) del girone F. All'Olympiacos non è bastato infatti un super Hackett per imporsi al Palau Blaugrana. La Stella Rossa di Belgrado si impone sull'Efes e fa un passo importante nel discorso qualificazione.

STELLA ROSSA BELGRADO - EFES ISTANBUL 91-82

Una grande e fondamentale vittoria quella della Stella Rossa contro l'Efes Istanbul. La partita è stata decisa solo negli ultimi minuti di gioco, quando i padroni di casa hanno piazzato un parziale di 14-2, scappando via e raggiungendo una vittoria importantissima nel discorso qualificazione. La squadra di Belgrado, infatti, vincendo ieri ha staccato di 4 punti proprio l'Efes e facendo un importante asso in avanti in classifica. Per i serbi è la quinta vittoria nelle ultime sette partite.
Tra le file della Stella Rossa sono addirittura 5 i giocatori in doppia cifra, con Quincy Miller top scorer dei suoi con 15 punti. Ai turchi non sono bastati i 19 punti e 8 rimbalzi di Saric.

STELLA ROSSA: Miller 15, Zirbes 14, Guduric 14, Micic 13, Lazic 10

EFES: Saric 19, Osman 18, Diebler 16, Dunston 11.

BARCELLONA - OLYMPIACOS 82-66

Nel big match dell'ottavo turno delle Top 16, ad esultare è il Barcellona, che strapazza l'Olympiacos, toccando addirittura un sonoro +25. La partita è già decisa prima dell'intervallo, quando i blaugrana scappano sul +14.
All'Olympiacos non è bastato un super Daniel Hackett da 16 punti. Per i greci arriva la quinta sconfitta nelle ultime sei partite, e ora il discorso qualificazione inizia ad essere in salita.
Per il Barcellona, invece, arriva la quarta vittoria in queste Top 16. Ottima prova di squadra, con cinque giocatori in doppia cifra.

BARCELLONA: Perperoglou 16, Satoransky 14, Navarro 13, Dorsey 12, Samuels 11.

OLYMPIACOS: Hackett 16, Printezis 12, Spanoulis 11.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.