Due lampi di van Ginkel e de Jong e il Psv affossa l'Ado Den Haag

L'Ado è ben messo in campo ma la squadra di Higler con un ottimo secondo tempo si conferma prima della classe e conquista l'intera posta in palio.

122 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Psv si presenta al calcio d’inizio della sfida con l’Ado Den Haag reduce dalle fatiche di Champions. Il pareggio 0-0 con l’Atletico Madrid è stato un ottimo risultato. Gli ospiti, invece, arrivano dalla sconfitta rimediata nell'ultimo turno di Eredivisie contro lo Zwolle ma, nel complesso, la stagione della squadra di Fraser è stata convincente. Il match d’andata è terminato 2-2, e sarà ricordato soprattutto per il pareggio all'ultimo minuto di recupero del portiere dell’Ado, Hansen.

de Jong sfiora il gol
Traversa di de Jong nel primo tempo

La prima azione del match capita al 20': Arias serve Locadia, che cerca la conclusione da fuori area. Il tiro è centrale è viene parato da Hansen. Passano due minuti e de Jong va vicinissimo al gol del vantaggio: Propper, sugli sviluppi di un corner, trova il numero 9 ben appostato nei sedici metri. Il suo tentativo col mancino si stampa sulla traversa. Dopo tre minuti di recupero, arriva il duplice fischio. Psv e Ado vanno al riposo sullo 0-0. 

van Ginkel la sblocca nel secondo tempo

Al 64', de Jong, ancora su azione da calcio d’angolo, tenta la conclusione con il sinistro: palla alta sulla traversa. Il primo squillo dell’Ado arriva al 66': Schaken libera il destro dalla distanza. La sfera lambisce il palo. Al 69', un vivacissimo de Jong stacca di testa ma, anche questa volta, il tentativo non inquadra lo specchio della porta.

Il match si sblocca al 72': calcio di punizione per il Psv, Jurgen scodella in mezzo. La palla raggiunge van Ginkel che, con il destro, porta meritatamente in vantaggio i padroni di casa. All’82', il Psv chiude i conti: de Jong, il migliore in campo, segna il 2-0 con un destro preciso scagliato dall'interno dell’area di rigore. Dopo 5 minuti di recupero, arriva il triplice fischio finale. Vittoria meritata per il Psv Eindhoven. 

Gol di van Ginkel
van Ginkel sblocca il match

Con questa vittoria, il Psv si conferma primo in classifica in Eredivisie e raggiunge quota 62 punti. L'Ado Den Haag, invece, rimane bloccato a 30 punti. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.