Messi spegne le speranze dell'Arsenal: a Londra 2-0 per il Barcellona

I catalani, grazie a una doppietta dell'argentino nella ripresa, vince l'andata degli ottavi di finale. Buona prova dei Gunners, nonostante il calo finale.

Lionel Messi esulta dopo la doppietta personale all'Emirates Stadium

280 condivisioni 5 commenti

di - | aggiornato

Share

Ennesima eliminazione agli ottavi di finale in vista per l'Arsenal di Arsene Wenger. Nonostante i buoni propositi e una gara ordinata i Gunners perdono l'andata degli ottavi di finale contro il Barcellona per 0-2. Decisivo, neanche a dirlo, Lionel Messi con una doppietta. Nel primo tempo tanto possesso per i catalani ma nessun tiro in porta. La ripresa sembra seguire lo stesso copione fino a quando il trio delle meraviglie formato da Neymar, Suarez e Messi vola in contropiede per lo 0-1. ll raddoppio arriva su rigore poco dopo, con Flamini entrato da 30 secondi, che atterra l'argentino in area senza pietà. Sconfitta pesante che sa di sentenza per Sanchez e compagni.

Sul banco degli imputati ovviamente Arsene Wenger: la scelta di Flamini non ha convinto. Tra l'entrata in campo del francese e il rigore su Messi passano solo 47 secondi. Il tecnico dei Gunners inoltre, con la sconfitta di stasera, è diventato l'allenatore più perdente della storia della Champions League. Un record, questo, di cui non può andare fiero. 

Per gli spagnoli ora un calendario piuttosto agevole fino alla sfida di ritorno al Campo Nou. Lo stesso discorso invece non vale per l'Arsenal: domenica la sfida all'Old Trafford contro il Manchester United, poi lo Swansea in casa e ancora sfida per il titolo contro il Tottenham a White Hart Lane. Un periodo delicato, che va affrontato con la consapevolezza e la forma della prima parte di stagione, altrimenti il tracollo è un rischio plausibile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.