Juventus-Bayern? In Germania non hanno dubbi: vincono i tedeschi 7-5

Sportbild si è divertito a immaginare i principali duelli nella partita di stasera, pronosticando chi li vincerà. Una sola sfida in parità: quella fra Marchisio e Xabi Alonso.

Juventus-Bayern

92 condivisioni 7 commenti

di - | aggiornato

Share

Stasera a Torino si gioca l'andata degli ottavi di finale di Champions League fra Juventus e Bayern. Il campo dirà chi tra Allegri e Guardiola avrà messo in campo meglio la propria squadra, quali variabili interverrano, infortuni, cartellini gialli o rossi, forma dei giocatori, mosse tecniche, un cambio azzeccato, un rigore non visto, tutto quello, insomma, che rende avvincente una partita di calcio e ci fa andare allo stadio o stare incollati al televisore.

Ma se il match si giocasse a tavolino, Sportbild on line non ha dubbi: vincerebbe il Bayern con due "reti" di scarto. I redattori del magazine tedesco si sono divertiti a confrontare forza e bravura dei principali - e presunti - protagonisti della sfida di stasera in un Uomo contro Uomo, e votando, naturalmente a proprio piacimento, il migliore fra i due. Ecco, in breve, i duelli e i responsi di Sportbild.

Gianluigi Buffon

Buffon-Neuer: il portiere della Nazionale riceve l'onore delle armi, "invecchia bene, come un buon vino rosso, ma ha comunque 38 anni, e poi Neuer è il portiere più forte del pianeta. Punto a Neuer: 0-1".

Evra-Bernat: sarà poi questo il duello? Comunque ecco il responso: "Evra gioca ad altissimo livello da almeno dodici anni, fra Nazionale, Manchester e Juve. Contro Bernat, talento ancora non ben espresso, non c'è partita. Punto a Evra: 1-1".

Bonucci-Alaba: Sportbild si profonde in elogi alla costanza di rendimento dell'italiano, vera colonna della difesa di Allegri, ma riesce a non demoralizzare troppo Alaba definendolo il miglior terzino sinistro del mondo. Siccome però gli tocca giocare centrale, causa infortuni dei colleghi, il punto, bontà loro, va a Bonucci: 2-1.

Barzagli-Kimmich: l'ex Wolfsburg viene accreditato di grande classe e intelligenza calcistica e poi anche Kimmich è fuori ruolo e per di più è molto giovane. Juve in vantaggio 3-1.

Lichtsteiner-Lahm: qui, per Sportbild non c'è proprio duello, il tedesco stravince. Chissà se lo svizzero ha letto l'articolo... Comunque punto a Lahm e al Bayern che accorcia le distanze: 3-2.

Xabi Alonso, pari con Marchisio

Marchisio-Xabi Alonso: Guardiola, in conferenza stampa, aveva indicato nell'italiano uno dei punti di forza dei bianconeri, così i redattori del magazine non se la sono sentita di prendere una posizione definita. Parità e un punto a testa: 4-3.

Khedira-Thiago Alcantara: nessun nazionalismo da parte dei tedeschi. Vince lo spagnolo, a loro dire più completo e dotato di maggior classe, miglior dribbling, più agile del bianconero. Tutto, insomma. Khedira ringrazia i connazionali e il Bayern pareggia: 4-4.

Pogba-Douglas Costa: il francese porta l'ultimo punto alla Juventus. "Ogni allenatore vorrebbe avere in rosa Paul Pogba" - grazie tante - "Con la sua classe è capace di fare qualunque cosa". Costa è rimandato: 5-4.

Pogba, qui con Cuadrado, vince il duello con Douglas Costa

Ed ecco i duelli del sorpasso tedesco

Cuadrado-Robben: sì, il colombiano è molto bravo, gran dribbling, per carità, ma i tedeschi non hanno dubbi. Robben se è in forma non ha rivali e si torna in parità: 5-5.

Dybala-Mueller: l'argentino, certo, è forte, ma, sempre secondo Sportbild, quel che ha fatto il tedesco nella sua carriera è molto ma molto di più. Siamo al sorpasso: 5-6.

Mandzukic-Lewandowski: il croato è un ex e viene trattato col riguardo del caso, ma il polacco "è il miglior centravanti del mondo" e non si discute nemmeno. Vince il Bayern 5 a 7.

Naturalmente i tifosi juventini possono arricciare il naso, e a ragione in più di un caso, e poi, chissà, magari potranno divertirsi a rileggere questi pronostici dopo il match di stasera...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.