Champions League, ottavo di lusso tra Juventus e Bayern

La Juventus ospiterà il Bayern Monaco nell'andata degli ottavi di Champions. Sfida difficile ma non impossibile per i bianconeri, viste anche le tante defezioni in difesa per i bavaresi.

Juventus-Bayern Monaco

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Campioni d'Italia e campioni di Germania si sfideranno in questo spettacolare ottavo di Champions League. Entrambe le squadre si sono dovute arrendere lo scorso anno alla netta superiorità del Barcellona, il Bayern Monaco in semifinale e la Juventus nella finalissima di Berlino. I precedenti sono favorevoli ai bavaresi: il ricordo più fresco è quello più bruciante per i bianconeri, quando tre stagioni fa persero ai quarti con un doppio 2-0, con il Bayern che poi vinse quella edizione della coppa.

Qui Torino

In campionato, dopo il filotto di quindici vittorie consecutive che hanno permesso ai bianconeri di tornare in testa, è arrivato il pari con il Bologna. In Champions la Juventus si è classificata seconda nel girone D dietro al Manchester City, a causa del KO nell'ultimo match contro il Siviglia. Allegri dovrà rinunciare ad Alex Sandro e Chiellini, che non recuperano dagli infortuni al retto femorale sinistro e muscolo della gamba destra. Qualche problema dunque nel reparto arretrato, con il tecnico che dovrà accantonare la difesa a 3 e schierare quella a 4 con Lichtsteiner ed Evra sugli esterni. A centrocampo ci sarà Khedira, mentre in attacco il recupero fondamentale dell'ex Mandzukic, che dovrebbe fare coppia con Dybala.

Qui Monaco

Il Bayern Monaco ha dominato e stravinto senza problemi il raggruppamento F davanti all'Arsenal e in campionato è sempre avanti, a +8 dal Borussia Dortmund secondo, con un ruolino impressionante di 19 vittorie in 22 partite. Lunga la lista indisponibili per Guardiola, soprattutto in difesa con Boateng, Badstuber e Martinez infortunati. L'unico centrale che dovrebbe recuperare è l'ex Roma Benatia, ma difficilmente sarà schierato titolare. Più probabile un arretramento del grande ex dell'incontro Vidal o l'inserimento del giovane Kimmich. In avanti Robben, Muller e Douglas Costa alle spalle dell'unica punta Lewandowski.

Le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Buffon; Lichststeiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Mandzukic, Dybala. All: Allegri.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Kimmich, Alaba, Bernat; Alonso, Thiago Alcantara; Robben, Müller, Douglas Costa; Lewandowski. All: Guardiola.

Queste le parole dell'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri in conferenza stampa pre-partita:

Guardiola è un grandissimo allenatore, ha portato con se gli stessi concetti del Barca, solo che qui cambiano i giocatori. Loro sono i favoriti per la Champions e per noi è un test importante. Dobbiamo essere all'altezza sul piano tecnico-tattico, il risultato si deciderà in due partite, ma quella più importante è sicuramente quella di domani. Il risultato perfetto sarebbe lo 0-0, firmerei per questo, ma qualcosa mi dice che domani sera ci saranno tanti gol.

Queste invece le parole del collega del Bayern Monaco, Pep Guardiola:

Gli ottavi di finale di Champions League sono sempre complicati, non importa chi sia l'avversario. La Juve negli ultimi anni ha fatto cose grandiose e ha ottenuto 15 vittorie consecutive, sono in grande forma e subiscono pochissimi gol. Noi abbiamo tante defezioni in difesa, con solo due centrali a disposizione: cercheremo di fare qualcosa di diverso dal solito.

Il Bayern Monaco ha invece dominato e stravinto senza problemi il raggruppamento F davanti a Arsenal - See more at: http://www.sportnotizie24.it/news/champions-league/54084/probabili-formazioni-juventus-bayern-monaco-ottavi-di-finale-23-febbraio-2016#sthash.1dwI1G7V.dpuf

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.