Andrea Crugnola vince nel WRC3: ecco le sue pagelle

Complimenti alla voce tecnica del WRC per Fox Sports, Andrea Crugnola, ha vinto la prova del WRC3: ecco come al solito le sue pagelle sulla tappa tedesca

0 condivisioni 0 commenti

Share

Ogier ad un passo dal titolo! Il pilota Francese ha corso un weekend come al solito perfetto senza la minima sbavatura. In Germania Volkswagen è tornata a occupare tutti e tre in gradini del podio con Latvala che ha chiuso secondo e Mikkelsen terzo. In quarta e quinta posizione hanno chiuso le due Hyundai di Sordo e Neuville, più staccate le Ford e le Citroen.

Ogier voto 10: vuole fare la gara sulle due Panzerplatte ed è così che fa, troppo forte per gli altri.

Latvala voto 9.5: il suo vero problema è che corre Ogier, porta a termine una gran gara che lo vede anche primeggiare nelle prime fasi, sembra si stia risollevando dalla crisi.

Mikkelsen voto 9.5: bella gara da parte del pilota norvegese che dopo lo stop in Finlandia aveva bisogno di questi punti!

Sordo voto 8.5: dopo molte prestazioni opache torna ad essere il pilota veloce e concreto che conosciamo, vince la lotta interna con i suoi compagni di squadra e si rilancia anche se potrebbe essere tardi.

Evans voto 7: non brilla come da un po' di gare a questa parte e per farsi riconfermare credo debba centrare almeno un podio prima di fine anno.

Ostberg voto 6: il pilota Citroen continua ad essere poco competitivo su asfalto, in Australia farà certamente meglio.

Tanak voto 5: l'asfalto non è mai stato il suo forte e l'ha confermato in terra tedesca, ha portato a termine la gara facendo esperienza in ottica futura.

Paddon voto 5: dopo la brutta uscita di strada in Finlandia ha pensato a fare esperienza e km su asfalto in ottica futura.

Lefebrve voto 7: prima gara nel campionato del mondo a bordo di una wrc e gran gara da parte del talento francese, gara senza sbavature e ottimi tempi in alcune ps.

Abbring voto 6: a parte il piccolo errore allo shakedown gara senza grosso errori ed esperienza che potrebbe tornare utile in vista del prossimo anno quando potrebbe prendere il posto di Sordo.

Meeke voto 4: troppi errori e troppo spesso, peccato perché l'inglese è l'unico pilota in grado di tenere il passo dei 3 Volkswagen ma non concretizza quasi mai.

Kubica voto 5: peccato come al solito per gli errori perché la velocità di certo non manca, in Australia non sarà al via quindi lo ritroveremo in Corsica!

Prokop voto 4: non ha il passo dei migliori e anche in Germania si è visto.

In Germania si sono messi in evidenzia 3 giovani piloti che stanno facendo bene, mIl primo è Fabian Kreim, scelto al posto di Sepp Wiegnad sta crescendo molto bene e ha fatto degli ottimi tempi nel WRC2. Marjian Griebel sulla prima Opel R2 ha fatto tempi di rilievo durante tutto il weekend staccando di molto i forti piloti del trofeo D-Mack Emil Bergkvist sull'altra Opel fresco vincitore del campionato europeo junior, a parte qualche errorino ha fatto vedere cosa è capace da fare anche sul catrame.

Il mio weekend è stato perfetto, abbiamo vinto la classifica riservata alle 2 ruote motrici, quella di categoria e il WRC3. Per il continuo del campionato eravamo obbligati a vincere e senza commettere il minimo errore e ce l'abbiamo fatta!

Andrea Crugnola

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.