Rally di Germania: il punto tecnico

Secondo appuntamento su fondo catramato di questo 2015, finora abbiamo visto uno strapotere VW e in particolare del suo portacolori d'eccellenza Sebastien Ogier che ha dominato il campionato il lungo e in largo

0 condivisioni 0 commenti

Share

La gara è molto particolare, presenta prove veloci, strette e difficili con staccate mozzafiato e passaggi nelle vigne a velocità molto elevate, il roadbook presentato dall'organizzatore è simile a quello degli anni passati e tutti, tifosi e piloti non vedono l'ora di partire in prova speciale alla famosa Arena Panzerplatte che si svolge all'interno di un area militare ed è la prova più difficile e lunga dell'intero weekend. Chi vorrà portare a casa la vittoria dovrà spingere li e fare delle belle note sarà fondamentale!

Lo scorso anno Neuville e la Hyundai si aggiudicarono rispettivamente la loro prima vittoria nel circus iridato e quest'anno sono sicuro che vorranno ripetersi, Hyundai che ultimante sembra aver fatto dei passi avanti e che ha in serbo per il prossimo anno una vettura circa mezzo secondo al km più veloce.

In casa VW ci sarà la solita lotta Ogier-Latvala con il finlandese che arriva galvanizzato dalla vittoria del rally di casa, Mikkelsen non prederà purtroppo parte alla gara in quanto la sua polo ha subito troppi danni in Finlandia.  

Citroen che su asfalto ha da sempre avuto una grande velocità non starà a vedere e Meeke e Ostberg dovranno cercare di portare a casa punti pesanti in ottica costruttori. M-sport lo scorso anno vinse la power stage con Evans quindi, avendo anche la macchina con le evoluzione potrà puntare in alto soprattutto con Tanak che è apparso in spolvero nelle ultime 2 gare. Kubica dopo l'uscita di strada in Finlandia ha voglia di rivalsa e su asfalto dove ha più esperienza potrà fare una buona prestazione. Ora non ci resta che aspettare giovedì per la partenza della gara da Trier!

Andrea Crugnola

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.