Diafra Sakho arrestato e messo in libertà

I fatti risalgono al 6 agosto. Dovrà rispondere di violenza domestica

0 condivisioni 0 commenti

Share

Secondo quanto riportato nelle ultime ore dalla stampa inglese, lo scorso giovedì l’attaccante del West Ham e della nazionale senegalese Diafra Sakho è stato arrestato e provvisoriamente messo in libertà in attesa del processo fino al mese prossimo.
Le accuse sono di violenza domestica, ingiurie e danneggiamenti

I fatti, avvenuti lo scorso 6 agosto, sono stati resi noti soltanto ieri sera. La polizia ha raggiunto Sakho nella sua abitazione di Hornchurchm, nell’Essex, prima di portare il giocatore nella stazione di Tower Hamlets per essere interrogato. In una dichiarazione della Metropolitan Police si legge: "Gli ufficiali Tower Hamlets hanno arrestato un uomo con l'accusa di violenza domestica, ingiurie e danneggiamenti.L’uomo di 25 anni è stato arrestato giovedì 6 agosto, portato alla stazione di polizia di East London e messo in libertà fino a settembre". 

Diafra Sakho è sceso regolarmente in campo domenica, ed è stato sostituito nei minuti di recupero nel match di apertura della Premier League tra West Ham e Arsenal (vittoria degli Hammers per 2-0).

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.