Il Wolfsburg a Nicklas Bendtner: “Se vuoi giocare con noi, devi impegnarti!”

Il direttore sportivo Klaus Allofs in un’intervista alla Bild parla chiaro: “O ti impegni o ti trovi un’altra squadra”

0 condivisioni 0 commenti

Share

In Germania si fa sul serio. Lo sa bene Nicklas Bendtner, “costretto” dal Wolfsburg a svolgere un programma di allenamento differenziato sotto la guida di Dieter Hecking. “Spero che si renda conto che è un bene per lui. In questo modo può migliorare davvero tanto” ha detto l’allenatore dei biancoverdi.

L’attaccante danese già nella passata stagione aveva dimostrato di non gradire troppo la fatica: ad aprile fu messo fuori squadra nella sfida contro il Schalke 04 per essere arrivato decisamente tardi agli allenamenti del venerdì. Onde evitare analoghi comportamenti, la società quest’annno ha preferito mettere subito in chiaro le cose.

In Germania chiediamo molto di più a un giocatore rispetto a quanto si faccia in Inghilterra o in Danimarca” ha detto il direttore sportivo Klaus Allofs alla Bild.

Se qualcuno vuole giocare con noi, deve seguire quello che gli diciamo di fare. Se non ha intenzione di farlo e non vuole mettersi in riga, è libero di cercarsi un’altra squadra”.

Nicklas Bendtner, ventisette anni, è arrivato in Budesliga la scorsa stagione, in seguito alla decisione di non rinnovare il suo contratto con l’Arsenal.

Con i vice-campioni di Germania, fino a questo momento, ventotto presenze e cinque gol. 

Chissà se il 'trattamento speciale' di Hecking darà i frutti sperati.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.