8 luglio 1991: David Beckham firma con il Manchester United

Entra a far parte dei Fergie’s Fledglings: la nidiata di fenomeni che farà la storia del club

0 condivisioni 0 commenti

Share

L’8 luglio del 1991 un giovanissimo David Beckham firma il suo primo contratto con il Manchester United nell’ambito dello Youth Training Scheme, ed entra ufficialmente nella squadra Under 18, la stessa squadra che passerà poi alla storia come la più grande nidiata di giovani della storia del club, la Fergie’s Fledglings ( I pulcini di Fergie)

Sotto la guida di Brian Kidd e Eric Harrison, e con la benedizione di Alex Ferguson, in quella rosa militarono, oltre a David Beckham, Nicky Butt, Ryan Giggs, i fratelli Neville, Paul Scholes. Gente che, dopo la vittoria della Youth League nel 1992, di strada ne fece davvero tanta.

David Beckham fece il suo esordio in prima squadra nella stagione 1992-93, ma nei due anni successivi collezionò solo poche presenze. Fu mandato in prestito al Preston North End, per tornare a Manchester nel 1995. Il resto è storia, con oltre 700 partite giocate in carriera tra Premier League, Liga, Serie A, MLS e Ligue 1.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.