Kick Off 2015: il think-tank del calcio italiano

All'Orogel Stadium "D. Manuzzi" di Cesena dal 19 al 21 giugno

0 condivisioni 0 commenti

Share

Duecentocinquanta partecipanti provenienti da vari settori della società - economia, cultura, scienza, professioni, politica, sport, giornalismo - accomunati dalla passione per il calcio, orientati a condividere e raccogliere idee e proposte nel contesto di uno spazio informale come un villaggio. Li riunirà, da lunedì 19 giugno per tre giorni nello stadio di Cesena, "KickOff 2015", evento realizzato dalla Figc in collaborazione con il Comune, il Cesena Calcio, il main sponsor Puma e le altre aziende partner. 

Come funziona Kick Off 2015

I partecipanti saranno divisi in gruppi di lavoro con diverse figure di riferimento all'interno di ogni Play Team;

· Allenatori e preparatore, con il compito di veicolare la discussione e pilotare i lavori

· Referente per il “calcio d’inizio”, con il compito di dare l’avvio al dibattito e al confronto con gli altri componenti del gruppo di lavoro.

· I Partecipanti al Play Team, con la facoltà di intervenire liberamente, per offrire spunti, stimoli, sollecitazioni in un brain-storming in grado di sviluppare confronto e generare idee. 

Obiettivo di ogni tavolo è quello di predisporre output finali – attraverso la condivisione di analisi e discussioni – che saranno illustrati domenica 21 in plenaria alla platea di Kick Off 2015: uno speech conclusivo di 4 minuti in cui raccogliere la sfida per il futuro.


Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.