Con la Swimming Cup su Fox Sports arriva il grande nuoto

Presentata la IX edizione dell’Aspria Swimming Cup - Trofeo Bpm 2015 che si terrà Martedì 16 giugno a Milano e Mercoledì 17 a Torino.

0 condivisioni 0 commenti

Share

È stata presentata ieri presso l’Assessorato allo Sport della Città di Torino la IX edizione della Swimming Cup - Trofeo BPM 2015. Confermata la formula degli ultimi anni: due serate di gara, due città, tanti campioni del nuoto italiano e internazionale nell’ultima occasione per assistere alle prove degli atleti prima dei Campionati Mondiali di Kazan (24 luglio - 9 agosto).

Il primo appuntamento è a Milano, martedì 16 giugno alle ore 19, nella prestigiosa cornice dell’Aspria Harbour Club, storica sede del trofeo. Mercoledì 17 giugno, alle 20, sarà invece Torino ad ospitare le gare nella piscina olimpionica del Palazzo del Nuoto, come accade ormai da due anni. L’evento si inserisce nel calendario di appuntamenti per Torino Capitale Europea dello Sport 2015.

Gli atleti si cimenteranno su diverse distanze (dai 50 agli 800 metri) e nei diversi stili: libero, rana, dorso, farfalla. Il programma di gara prevede anche la spettacolare formula “australiana”, con sfide a eliminazione, maschili e femminili, sulla distanza dei 50 metri, che mettono a dura prova la resistenza e la capacità di recupero degli atleti. Le sfide di questo tipo saranno tre per ogni giornata di gara.

Novità di quest’anno sarà la gara a eliminazione sugli 800 metri progressivi nella quale gli atleti saranno chiamati a ripetere per otto volte i 100 metri partendo dal tempo di 1.20 minuti per arrivare poi al minuto. Chi non riuscirà a stare entro questi tempi verrà eliminato.

Ai blocchi di partenza sono attesi i migliori nuotatori del panorama agonistico nazionale e internazionale, atleti che hanno vinto ori e primi posti agli Europei, ai Mondiali e alle Olimpiadi. Tra gli italiani è prevista la presenza di Federica Pellegrini, campionessa del mondo e record olimpico sui 200 e 400 stile libero, nonché campionessa europea sui 200 metri e nella 4 per 200 metri a Berlino 2014 e Filippo Magnini, uno tra i migliori stile liberisti italiani, già campione del mondo sui 100 metri. Insieme a loro Gregorio Paltrinieri, oro nei 1500 metri stile libero agli Europei di Berlino e ai Mondiali in vasca corta di Doha 2014 e Fabio Scozzoli, già primatista italiano ed europeo sui 50 e 100 metri rana.

Tra gli atleti internazionali hanno finora confermato la loro presenza la finalista olimpica e campionessa europea Zsuzsanna Jakabos, l’atleta olimpico e bronzo agli Europei Krisztian Takàcs, il bronzo europeo Gabor Balog. Completano il quadro George Bovell, già primatista mondiale e bronzo mondiale a Barcellona 2013, il campione europeo in carica Andrey Govorov, i russi Evgeny Lagunov bronzo olimpico a Londra 2012 e argento a Pechino 2008 e Oleg Tikhobaev, campione mondiale a Doha e Francois Heersbrandt, top 20 al mondo in due diverse distanze e stili. Prenderanno parte al meeting anche Christian Scheruebl, austriaco classe 1994 e l’atleta sudafricano Giulio Zorzi. Alla Swimming Cup parteciperà per la prima volta anche il giapponese Shinri Shioura, bronzo ai Mondiali di Barcellona 2013 nella staffetta 4x100.

L’evento è organizzato da Makers ed Eurelab, con la direzione tecnica di Luca Sacchi, uno dei protagonisti della storia del nuoto azzurro, e la collaborazione della Fin Lombardia e della Fin Piemonte e Valle d’Aosta, oltre al patrocinio della Regione Lombardia, del Comune di Milano e della Città di Torino, Capitale Europea dello Sport 2015.

Ecco gli appuntamenti con la Swimming Cup su Fox Sports 2 HD 

- Mercoledì 16 giugno alle 19.30 

- Giovedì 17 giugno alle 20.30 

 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.