Slaven Bilić sulla panchina del West Ham

Succede a Sam Allardyce. In passato sei anni alla guida della Croazia, poi Lokomotiv Mosca e Besiktas

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il West Ham ha scelto: il nuovo manager sarà Slaven Bilić, già giocatore degli Hammers dal 1996 al 1997.

L’allenatore croato, 47 anni, ha firmato un contratto triennale. David Sullivan e David Gold hanno dunque agito prontamente come promesso, all’indomani della decisione di non rinnovare il contratto in scadenza di Sam Allardyce.

Sono davvero felice di tornare al West Ham” ha dichiarato Slaven Bilić sul sito ufficiale della società. "La mia prima priorità nella scelta di un club è quella di guardare le sue ambizioni. Quando ho parlato con i presidenti e [il vicepresidente] Karren Brady, sono state subito chiare la determinazione e l'ambizione di rendere ancora più grande questo club, e non solo per il nuovo stadio nel quale giocheremo” [Il West Ham avrà una nuova casa dalla stagione 2016-2017, il London Olympic Stadium NdR]

"Ricordo il West Ham come un club speciale. Amo questo tipo di club. La mia ultima squadra, il Besiktas, era quel tipo di club e non per via della grandezza – il West Ham è un grande club – ma perché c'è qualcosa di speciale in loro. Sono club di culto".

Ora a Slaven Bilić toccherà il compito di migliorare il 12° posto della scorsa stagione. In più, l'opportunità di guidare la squadra in Europa League, seppur partendo dai preliminari.

di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.