29 maggio 1968: il Manchester United è Campione d'Europa

A Wembley gli uomini di Busby battono 4-1 il Benfica di Eusebio

0 condivisioni 0 commenti

Share

ll 29 maggio del 1968 il Manchester United conquista la sua prima Coppa Campioni, battendo il Benfica in finale con il risultato di 4-1. Per la prima volta una squadra inglese sale sul tetto d’Europa.

La partita, diretta da Concetto Lo Bello, si conclude dopo i novanta minuti regolamentari con il risultato di 1-1. Alla rete di Bobby Charlton, risponde Garca a pochi minuti dalla fine. Nei tempi supplementari, entra in campo un Manchester United completamente trasformato, che in sei minuti segna prima con George Best, poi con Kidd e chiude il discorso ancora con Bobby Charlton. 

Dopo la vittoria, Sir Matt Busby disse: "Questi ragazzi ci hanno resi orgogliosi. Sono tornati in campo con il cuore per dimostrare di che pasta sono fatti quelli del Manchester United. Questa è la cosa più bella che sia avvenuta nella mia vita e stasera sono l'uomo più orgoglioso di tutta l'Inghilterra".



di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.