29 maggio 1968: il Manchester United è Campione d'Europa

A Wembley gli uomini di Busby battono 4-1 il Benfica di Eusebio

0 condivisioni 0 commenti

Share

ll 29 maggio del 1968 il Manchester United conquista la sua prima Coppa Campioni, battendo il Benfica in finale con il risultato di 4-1. Per la prima volta una squadra inglese sale sul tetto d’Europa.

La partita, diretta da Concetto Lo Bello, si conclude dopo i novanta minuti regolamentari con il risultato di 1-1. Alla rete di Bobby Charlton, risponde Garca a pochi minuti dalla fine. Nei tempi supplementari, entra in campo un Manchester United completamente trasformato, che in sei minuti segna prima con George Best, poi con Kidd e chiude il discorso ancora con Bobby Charlton. 

Dopo la vittoria, Sir Matt Busby disse: "Questi ragazzi ci hanno resi orgogliosi. Sono tornati in campo con il cuore per dimostrare di che pasta sono fatti quelli del Manchester United. Questa è la cosa più bella che sia avvenuta nella mia vita e stasera sono l'uomo più orgoglioso di tutta l'Inghilterra".



di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.