Dick Advocaat lascia il Sunderland

L’allenatore olandese dà l’addio al calcio dopo 35 anni di carriera

0 condivisioni 0 commenti

Share

Dick Advocaat lascia il Sunderland e il calcio. 

Lo ha confermato lo stesso allenatore olandese in una nota sul sito ufficiale della società.

 “Ci sono dei momenti nella vita in cui devi prendere una decisione e io ho già 68 anni. Alcuni club mi hanno contattato, ma la mia decisione è sempre stata ‘il Sunderland o niente’. Voglio ringraziare il Presidente, Lee Congerton, lo staff e, ovviamente, tutti i tifosi. Abbiamo dato tutto e abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Sunderland è stato una delle tappe più importanti della mia carriera”.

Un grande attestato di riconoscenza per i Black Cats, tributato da un allenatore che in carriera ha vinto campionati e coppe in Olanda, Scozia e Russia, oltre a 1 Coppa Uefa e  a 1 Supercoppa europea (con lo Zenit di San Pietroburgo).

ll Sunderland, dunque, è ufficialmente alla ricerca di un manager, alla stregua del West Ham, che già domenica aveva annunciato di non avere intenzione di rinnovare il contratto a Sam Allardyce

di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.