Dick Advocaat lascia il Sunderland

L’allenatore olandese dà l’addio al calcio dopo 35 anni di carriera

0 condivisioni 0 commenti

Share

Dick Advocaat lascia il Sunderland e il calcio. 

Lo ha confermato lo stesso allenatore olandese in una nota sul sito ufficiale della società.

 “Ci sono dei momenti nella vita in cui devi prendere una decisione e io ho già 68 anni. Alcuni club mi hanno contattato, ma la mia decisione è sempre stata ‘il Sunderland o niente’. Voglio ringraziare il Presidente, Lee Congerton, lo staff e, ovviamente, tutti i tifosi. Abbiamo dato tutto e abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Sunderland è stato una delle tappe più importanti della mia carriera”.

Un grande attestato di riconoscenza per i Black Cats, tributato da un allenatore che in carriera ha vinto campionati e coppe in Olanda, Scozia e Russia, oltre a 1 Coppa Uefa e  a 1 Supercoppa europea (con lo Zenit di San Pietroburgo).

ll Sunderland, dunque, è ufficialmente alla ricerca di un manager, alla stregua del West Ham, che già domenica aveva annunciato di non avere intenzione di rinnovare il contratto a Sam Allardyce

di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.