28 maggio 1928: ad Amsterdam nasce la Coppa del Mondo

Dopo il successo del calcio ai Giochi Olimpici, la decisione di dare vita a un torneo internazionale indipendente

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il 28 maggio 1928 il congresso della FIFA, riunitosi ad Amsterdam, decise ufficialmente di organizzare in autonomia un torneo internazionale di calcio: nacque così la Coppa del Mondo.

Dopo il successo riscosso dal calcio ai Giochi Olimpici, si decise di dare vita a un campionato internazionale indipendente. Nonostante Ungheria, Italia, Spagna, Svezia e Olanda, avessero avanzato la loro candidatura per ospitare la manifestazione, venne scelto l’Uruguay, campione olimpico in carica, avendo doppiato il titolo già conquistato la prima volta nel 1924.

In più, nel 1930, data fissata per i primi Campionati del Mondo, l’Uruguay avrebbe festeggiato il 100° anno d’Indipendenza. Queste motivazioni, oltre all’impegno dell’Associazione calcistica uraguagia di provvedere  a proprio carico al viaggio e all’alloggio delle squadre partecipanti alla Coppa, risultarono decisive nella scelta.

di Redazione Fox Sports 


Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.