Ronda Rousey: la donna da tre milioni di dollari

Alla base del successo dell'americana, lavoro e concentrazione

0 condivisioni 0 commenti

Share

Dana White, presidentissimo dell’UFC, si tiene ben stretta Ronda Rousey. E ne ha tutte le ragioni: la ventottenne di Riverside è tanto brava nell’ottagono, quanto preziosa per il movimento fuori dalla gabbia.

Intervenuto al Jim Rome Show, White spiega: “ Ronda è concentratissima sulla sua carriera e sui suoi obiettivi. Nessuno dei ragazzi dell’UFC ama fare promozione: lei, invece, fa tante interviste quante gliene chiedi di fare. Fa promozione anche per i match di qualcun altro. Quando abbiamo bisogno di lei, ad esempio per convincere qualche sponsor, lei risponde sempre “Presente, io ci sono”. E una volta che ha svolto il suo lavoro, lo sponsor che l’ha chiamata  dice: ‘Ehi, è stato incredibile lavora con lei’. Il suo lavoro, vale tre milioni di dollari all’anno”.

Ma qual è il punto di forza di Ronda?

Il successo e la notorietà non l’hanno cambiata: è la stessa persona di due anni fa, quando fece il suo debutto in UFC. Ho visto tanti fighters assumere comportamenti da rock-star dopo aver ottenuto qualche successo, ma non ho visto fare da nessuno quello che ho visto fare a Ronda. E non mi aspetto che il tempo cambi le cose. Per lei invece è l’esatto opposto: più diventa ricca e famosa, più è facile lavorare con lei. Se potessi, vorrei avere 10 Ronda Rousey”.

Come dargli torto?


di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.