Ronda Rousey: la donna da tre milioni di dollari

Alla base del successo dell'americana, lavoro e concentrazione

0 condivisioni 0 commenti

Share

Dana White, presidentissimo dell’UFC, si tiene ben stretta Ronda Rousey. E ne ha tutte le ragioni: la ventottenne di Riverside è tanto brava nell’ottagono, quanto preziosa per il movimento fuori dalla gabbia.

Intervenuto al Jim Rome Show, White spiega: “ Ronda è concentratissima sulla sua carriera e sui suoi obiettivi. Nessuno dei ragazzi dell’UFC ama fare promozione: lei, invece, fa tante interviste quante gliene chiedi di fare. Fa promozione anche per i match di qualcun altro. Quando abbiamo bisogno di lei, ad esempio per convincere qualche sponsor, lei risponde sempre “Presente, io ci sono”. E una volta che ha svolto il suo lavoro, lo sponsor che l’ha chiamata  dice: ‘Ehi, è stato incredibile lavora con lei’. Il suo lavoro, vale tre milioni di dollari all’anno”.

Ma qual è il punto di forza di Ronda?

Il successo e la notorietà non l’hanno cambiata: è la stessa persona di due anni fa, quando fece il suo debutto in UFC. Ho visto tanti fighters assumere comportamenti da rock-star dopo aver ottenuto qualche successo, ma non ho visto fare da nessuno quello che ho visto fare a Ronda. E non mi aspetto che il tempo cambi le cose. Per lei invece è l’esatto opposto: più diventa ricca e famosa, più è facile lavorare con lei. Se potessi, vorrei avere 10 Ronda Rousey”.

Come dargli torto?


di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.