Liga, si salvi chi può

Granada, Deportivo, Almeria, Eibar: si salveranno solo in due e per sapere quale bisognerà attendere il fischio finale di Diretta Gol Liga (inizio alle 18.30)

0 condivisioni 0 commenti

Share

Col Cordoba già retrocesso e la salvezza aritmetica conquistata la scorsa settimana da Getafe e Levante, nell’ultima giornata della Liga saranno quattro squadre a correre per evitare di scendere in Segunda: Granada, Deportivo, Almeria ed Eibar. Ecco le possibilità a disposizione di ogni squadra.

Granada, 34 punti. Ospita l’Atletico Madrid, che deve mantenere il terzo posto utile per l’accesso diretto in Champions. Se vince è salvo. Se pareggia: retrocede in caso di arrivo a quattro a quota 35; retrocede in ogni caso se arriva a pari punti con Almeria e Eibar; si salva in tutti gli altri casi. Se perde: si salva solo se Almeria ed Eibar non vincono.

Deportivo, 34 punti. Gioca al Camp Nou contro il Barcellona, che festeggia la vittoria del titolo. Se vince si salva. Se pareggia: si salva se vincono anche Almeria ed Eibar, retrocede se vince solo l’Almeria; in caso di quadruplo arrivo a quota 35 si salva, in caso di triplo arrivo a quota 35 si salva a condizione che tra le tre squadre ci sia l’Eibar. Se perde retrocede in caso di vittoria di una tra Almeria e Eibar.

Almeria, 32 punti. Gioca in casa contro il Valencia, che in caso di vittoria potrebbe ambire al terzo posto, ma se finisce ko potrebbe finire quinto e in Europa League. Se pareggia o perde retrocede in ogni caso. Se vince per salvarsi deve sperare: che perdano Granada o Deportivo; che ci sia un arrivo a quattro o a tre squadre a quota 35 punti.

Eibar, 32 punti. E’ la squadra messa peggio, ma gioca in casa contro il Cordoba già retrocesso. Se pareggia o perde retrocede in ogni caso. Se vince, si salva se l’Almeria non fa altrettanto e se almeno una tra Deportivo o Granada perdono. In caso di arrivo a 35 punti con due o più squadre, retrocede in ogni caso tranne uno: se arriva insieme ad Almeria e Granada.


di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.