Il perché del rifiuto di Dani Alves

Il rifiuto del terzino brasiliano a rinnovare il contratto col Barcellona è legato a una clausola

Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Share

Dalla Spagna giungono ulteriori notizie sul perché Dani Alves non ha accettato l’offerta del Barcellona per un prolungamento del contratto (in scadenza tra un mese e mezzo) di 2 anni + 1.

La clausola che il terzino brasiliano non accetta, secondo il  Mundo Deportivo, riguarda la stagione 2015/16: i blaugrana hanno stabilito che alla fine del primo anno avrebbero potuto sciogliere il contratto, se Dani Alves non avesse giocato il 60% delle partite.

Questo dettaglio non era andato giù al giocatore, che – oltre a rifiutare la proposta – aveva risposto con questa foto sul proprio profilo di Instagram.

 

Di Redazione FOXSports

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.