Barça, (numeri alla mano) Messi non è mai stato così forte

Due gol, uno addirittura di testa da calcio d'angolo. Numeri alla mano, Messi non è mai stato così forte

0 condivisioni 0 commenti

Share

• Eibar-Barcellona 0-2: 31', 55' Messi

• Messi ha segnato 32 gol in Liga

• In stagione l'argentino ha segnato 42 gol. E' òla sesta stagione consecutiva che ne segna almeno 41

Il massimo con il minimo sforzo. A quattro giorni dalla Champions, a otto dal Clasico, nell’isola che non c’è della Liga, il pericolo era perdere la bussola. Contro l’Eibar invece, a trascinare il Barcellona ci ha pensato Messi: due gol, uno addirittura di testa da calcio d’angolo, una partita che come un ventaglio ha mostrato tutto quello che oggi è il fenomeno argentino: 20 gol nel solo 2015, nessuno in Europa ha fatto meglio, in campionato è già a 32. Ma non basta, il numero 10 Blaugrana fornisce assist, tanti, 14 in Liga, già 3 in più dello scorso anno, e soprattutto aiuta la squadra. La differenza col Barça del Tata Martino probabilmente è tutta qui. Messi oggi sta bene, di testa e di gambe: numeri alla mano, non è mai stato così forte.

Ad Eibar Luis Enrique ha cambiato sei uomini rispetto alla vittoria col Rayo Vallecano, perché se è vero che era importante arrivare al Clasico da capolista, dare per certo il passaggio del turno in Champions era ed è un errore da non commettere. Pensandoci bene, probabilmente ha ragione Neymar, "il primo passo per vincere le partite è desiderare di farlo", se poi Messi ce l’hai così, di passi puoi farne anche più di uno.

 

Di Davide Bernardi

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.