Siamo più forti di Bale, Benzema e Cristiano Ronaldo

Neymar scalda il clima in vista del 22 marzo. "Quest'anno voglio vincere tutto"

0 condivisioni 0 commenti

Share

• Neymar ha già segnato 26 gol in 33 presenze stagionali

• Il brasiliano ha parlato del rapporto con Suarez e Messi e degli obiettivi stagionali

• Il Barcellona giocherà sabato in casa dell’Eibar, diretta alle 18.00 su Fox Sports 2/Plus

Barcellona e Real Madrid sono divise da un solo punto in classifica, ma se gli uomini di Luis Enrique stanno vivendo un buon momento di crescita nelle prestazioni e nei risultati, in casa Real l’aria non è delle migliori, e i fischi di ieri sera dopo la sconfitta in Champions League rappresentano solo l’ultimo episodio di un periodo per niente facile.

Neymar, a margine di un’iniziativa pubblicitaria, ha analizzato lo stato delle cose: il suo rapporto con il Barcellona, con i compagni... e con gli avversari di sempre.

Ogni volta giochiamo meglio dell’ultima e siamo sempre più forti. Non so se con Messi e Suarez siamo ‘il trio delle meraviglie’, ma il nostro obiettivo è sempre lo stesso: fare ‘male’ agli avversari. Ogni volta ci conosciamo meglio, sono giocatori che non hanno certo bisogno di presentazioni: Lionel è il migliore al mondo e Luis uno dei migliori. Non può che essere un piacere giocare con loro. Il nostro tridente è più forte di Bale, Benzema e Cristiano Ronaldo (BBC), ma non mi piace parlare degli avversari. Ma se la partita di ieri contro lo Schalke 04 fosse durata dieci minuti in più..."

Stato di forma e sensazioni in previsione del Clasico: “La partita del 22 marzo sarà determinante, quasi una finale. Abbiamo un’ottima squadra e dobbiamo pensare solo a vincere e continuare a fare risultato fino al termine della stagione. Fisicamente stiamo bene, giochiamo sempre meglio e il clima sereno fuori e dentro il campo non può che giocare a nostro favore".

L’ultimo pensiero va al Triplete, un sogno realizzabile: “Ripetere i risultati del 2009 è possibile, abbiamo i mezzi per riuscirci. Non scelgo: voglio tutti e tre i titoli”.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.