Mourinho provoca Blanc: "Il Psg è la squadra più fallosa contro cui abbiamo giocato quest'anno"

Mourinho accende la sfida contro i francesi: "Da una squadra del genere mi aspettavo più calci e meno calci"

0 condivisioni 0 commenti

Share

• Champions League, Psg-Chelsea 1-1

• Secondo Mourinho il Psg è la squadra più fallosa contro cui il Chelsea abbia giocato quest'anno

• Questa sera a Stamford Bridge si gioca il ritorno degli ottavi di finale: Chelsea-Psg

Come sempre, prima di un incontro importante, Josè Mourinho il confronto con l’avversario lo accende ben prima del fischio dell’arbitro. Anche questa volta, il manager del Chelsea ha voluto provocare un po’ l’allenatore del Psg, Laurent Blanc, contro cui questa sera si giocherà il passaggio ai quarti di finale di Champions League: “All’andata sono rimasto impressionato, una squadra tanto talentuosa come il PSG, che commette così tanti falli: Hazard fermato con falli continui, il portatore di palla attaccato con due-tre uomini con una tale aggressività. Normalmente una squadra inglese non dovrebbe sorprendersi dell’aggressività di una avversario, perché il gioco deciso fa parte della nostra cultura. Quest’anno abbiamo giocato contro squadre di Championship e di League One, il Shrewsbury era addirittura di League Two, ma la squadra più fallosa è sicuramente stata sicuramente il Psg. Con giocatori tanto importanti, speravo in più calcio e meno calci”.

Irritato poi dalle dichiarazioni di Blanc, che ha sottolineato come il Chelsea sia stato dominato nella gara d’andata, Mourinho non ha esitato a rispondere: “Dipende dal concetto che si ha di calcio. Se per dominare si intende occasioni, si intende fare falli continuamente per spezzare il gioco avversario allora sì, hanno dominato in ogni aspetto..tranne che nel risultato, ovviamente”.

Di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.