Sesso con una 15enne, dopo l'arresto, il Sunderland sospende Adam Johnson

Il centrocampista inglese, rilasciato sotto cauzione, non prenderà parte alla partita di questa sera contro l'Hull City

0 condivisioni 0 commenti

Share

• Adam Johnson è stato arrestato per un presunto rapporto sessuale avuto con una minorenne

• Il centrocampista inglese è diventato papà di Ayla Sofia l'8 gennaio scorso

• Il Sunderland ha sospeso il giocatore, in attesa dello svolgimento delle indagini

Il Sunderland ha sospeso il centrocampista inglese Adam Johnson dopo il suo arresto per un presunto rapporto sessuale avuto con una ragazza 15enne.

L’esterno dei Black Cats, da poco diventato padre, è stato prelevato da casa sua nella giornata di ieri ed è stato interrogato dalla polizia di Durham, prima di esser rilasciato sotto cauzione.

Il Sunderland a proposito della vicenda ha emesso un comunicato stampa, attraverso il quale informava che il giocatore non sarebbe stato preso in considerazione per la partita di Premier League di questa sera contro l’Hull City, in attesa dello svolgimento delle indagini da parte della polizia. Al contrario invece la FA ha preferito non commentare l’episodio.  

Di recente, la moglie del centrocampista, Stacey Flounders, aveva postato sui social network una foto della famiglia Johnson, inclusa la figlia Ayla Sofia avuta l’8 gennaio scorso. Non è chiaro se moglie e figlia fossero in casa al momento dell’arresto.

Di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.