Brown espulso, ma il fallo è di O'Shea

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il Manchester United vince contro il Sunderland anche grazie al calcio di rigore di Wayne Rooney. Proprio nell'occasione del rigore, l'arbitro East, però, sbaglia espellendo Wes Brown al posto di John O'Shea autore del fallo giudicato da cartellino rosso. Un episodio analogo successe tra Chelsea e Arsenal nella scorsa stagione.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.