Scottish Premier League, il piccolo tifoso affetto dalla sindrome di down vince il premio per il gol del mese

Il piccolo Jay Beatty ha vinto il premio di Gol del mese in Scozia, dopo un rigore segnato nell'intervallo di una partita del Celtic. Il mondo l'aveva conosciuto in braccio a Samaras

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il Celtic ha un tifoso speciale. Si chiama Jay Beatty, ha 11 anni ed è affetto dalla Sindrome di Down. La Scozia (e non solo), l’aveva conosciuto quando, durante la festa per il titolo vinto dalla sua squadra del cuore, festeggiò in braccio a Georgios Samaras, allora giocatore del Celtic.

Oggi il piccolo Jay è di nuovo sulle prime pagine dello sport Scozzese. Nel sondaggio lanciato dalla Scottish Premier League per il gol più bello del mese di gennaio infatti, il rigore battuto dal piccolo tifoso biancoverde durante l’intervallo di Hamilton-Celtic, ha ricevuto il 97% delle preferenze.


L’annuncio della vittoria ovviamente l’ha dato Samaras, che ora gioca Al-Hylal, che fece conoscere la storia del piccolo Jay a tutta la Scozia e non solo.


Di Redazione Fox Sports

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.