I dogmi di Ancelotti

Ecco i tre principi che l'allenatore del Real applica quotidianamente nel suo lavoro

0 condivisioni 0 commenti

Share

Carlo Ancelotti ha rivelato i suoi dogmi da allenatore al portale francese Votre Coach:


1) “La pressione può arrivare dalla stampa, dal club o dai giocatori, l’importante è saperla controllare”;



2) “Utilizzo la mia esperienza da calciatore per comprendere i ragazzi: l’importante è che li tenga motivati, che abbiano voglia di allenarsi e di essere utili. Per questo è fondamentale il lavoro nello spogliatoio, il luogo più sacro”;



3) “Non mi piace l’autorità, lavoro con delle persone e voglio che la comunicazione tra di noi sia allo stesso livello”.



di Redazione FOXSports 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.