I dogmi di Ancelotti

Ecco i tre principi che l'allenatore del Real applica quotidianamente nel suo lavoro

0 condivisioni 0 commenti

Share

Carlo Ancelotti ha rivelato i suoi dogmi da allenatore al portale francese Votre Coach:


1) “La pressione può arrivare dalla stampa, dal club o dai giocatori, l’importante è saperla controllare”;



2) “Utilizzo la mia esperienza da calciatore per comprendere i ragazzi: l’importante è che li tenga motivati, che abbiano voglia di allenarsi e di essere utili. Per questo è fondamentale il lavoro nello spogliatoio, il luogo più sacro”;



3) “Non mi piace l’autorità, lavoro con delle persone e voglio che la comunicazione tra di noi sia allo stesso livello”.



di Redazione FOXSports 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.