Jovetic: "Pellegrini mi ha ucciso escludendomi dalla lista Champions"

Durissimo sfogo del montenegrino, il cui addio al City nel prossimo mercato sembra sempre più probabile

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

• Pellegrini ha escluso Jovetic dalla lista Champions

• Il montenegrino ha definito questa decisione “un modo per stroncarmi la carriera

• Quest’anno, in Premier, per l’ex Fiorentina sono arrivate solo 9 presenze da titolare


Uno sfogo, duro, diretto, che racchiude tutta la delusione per una scelta davvero inaspettata. Stevan Jovetic l’esclusione dalla lista Champions del Manchester City proprio non l’ha presa bene, il suo rapporto con Pellegrini sembra davvero compromesso.

Con questa decisione il tecnico mi ha ucciso. Merito di giocare in Coppa, invece il manager ha preferito altri attaccanti, forse è un messaggio per me, ma così mi stronca la carriera”. Con tanti saluti alla diplomazia. Il montenegrino, arrivato dalla Fiorentina nell’estate 2013 per circa 30 milioni, in stagione ha giocato solo 15 volte in Premier, 9 da titolare, con 5 gol e 2 assist. Da quando è arrivato al City non ha mai trovato continuità d’impiego e di prestazioni, anche a causa di ripetuti infortuni muscolari (quest’anno già due volte fermo per problemi alla coscia).

Una sua cessione nel prossimo mercato è sempre più probabile, lo sa anche lui: “Non ho ancora deciso nulla sul mio futuro, aspetterò la fine della stagione e poi valuterò. Intanto, farò il massimo, anche se in queste condizioni non è facile ”.

di Redazione FOXSports

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.