L'Aston Villa ha esonerato Paul Lambert: i dettagli

Decisiva la sconfitta in casa dell'Hull City per i Villans, che non vincono in campionato da 10 partite

0 condivisioni 0 commenti

Share

• L'ultima vittoria dell'Aston Villa risale al 7 dicembre scorso con il Leicester

• A settembre Lambert aveva firmato un rinnovo di contratto fino al 2018

• Tim Sherwood accostato anche alla panchina dei Villans

Paul Lambert non è più il manager dell'Aston Villa: l'ha comunicato la società stessa con un comunicato sul proprio profilo Twitter ufficiale. "La società si sta già muovendo per trovare un nuovo allenatore, nel frattempo saranno Scott Marshall e Andy Marshall ad occuparsi della preparazione della squadra”.

Lambert era in carica dal giugno 2012, quando arrivò a Birmingham per sostituire Alex McLeish dopo aver guidato con successo il Norwich per due stagioni. Lo scorso settembre aveva firmato un rinnovo di contratto fino al 2018, ma la carenza di gol e soprattutto la carenza di risultati gli sono stati fatali. L'Aston Villa è la quinta squadra a cambiare allenare dopo il Newcaste (via Pardew, al suo posto Carver), il Palace (Pardew per Warnock), WBA (Pulis per Irvine) e QPR (dimissioni di Redknapp). La sconfitta in casa dell'Hull City ha convinto il board dei Villans (e i tifosi, che hanno esposto degli striscioni contro il loro manager) che era il momento di cambiare guida tecnica: la squadra delle Midlands non vince da 10 partite in campionato, per la precisione dal 7 dicembre 2014 contro il Leicester e ha segnato appena 12 gol in 25 partite, record negativo della storia della Premier League.

di Redazione Fox Sports

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.