Il WRC fa tappa in Svezia. Tutti a caccia di Ogier

Tra ghaccio e snowbanks, quello che c'è da sapere sul Rally di Svezia

0 condivisioni 0 commenti

Share


Il WRC ritorna in Svezia, lì dove Jari-Matti Latvala vinse la sua prima gara della stagione 2014. 

Un evento interamente su neve, da sempre molto favorevole ai piloti nordici vista la loro abitudine a guidare su tracciati con un grip così precario. Tracciato difficile ma anche caratteristico: la tappa svedese è famosa infatti per i numerosi  snowbanks che costeggiano il percorso. 

Gli snowbanks sono dei veri e propri muri di neve che i piloti incontrano sui margini della strada: quando hanno un'ottima consistenza possono essere usati come sponde e rappresentano un'arma in più per andare più forte. A volte però, come abbiamo visto lo scorso anno possono rivelarsi un'autentica trappola per i piloti: quando non sono perfettamente ghiacciati l'effetto è opposto e le vetture sono letteralmente risucchiate dai banchi di neve. Meeke e Kubica ne sanno qualcosa.

Altri fattori da tenere in considerazione sono il meteo e le condizioni ambientali: in caso di maltempo visibilità e punti di riferimento saranno difficili da identificare; sarà fondamentale durante la ricognizione con il navigatore stendere delle note precise, soprattutto per quel che riguarda le distanze tra una curva e l'altra. 

Dopo la tripletta Volkswagen a Montecarlo, in Svezia vedremo se i piloti delle altre case costruttrici riusciranno finalmente a inserirsi nella lotta per la vittoria, a cominciare da un Mads Ostberg sempre molto performante sulla neve, suo terreno ideale. In casa Hyundai una novità: Dani Sordo si è infortunato durante la preparazione e ha riportato la frattura di due costole cadendo malamente dalla sua mountain bike. Sarà rimpiazzato da Hayden Paddon, mentre sulla Hyundai numero 20 debutterà l'ultimo acquisto della casa coreana, Kevin Abbring, alla sua prima esperienza in WRC.




di Andrea Crugnola

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.