Il Liverpool a Bolton con Gerrard e per Gerrard

Nel replay di FA Cup, la squadra di Rodgers vuole regalare un sogno a tifosi e capitano

0 condivisioni 0 commenti

Share

• Stasera su Fox Sports 2/plus, ore 20.45, Bolton-Liverpool
• Gerrard cerca la presenza numero 700 con i Reds
• Dopo le eliminazioni di tante “Big”, per il Liverpool è una grande occasione


La chiamano tutti allo stesso modo quella cosa lì; “La magia dell’FA Cup” è quella che elimina Chelsea, Manchester City e Tottenham. “La magia dell’FA Cup” è quella che costringe Manchester United e Liverpool al replay. “La magia dell’FA Cup” è quella che riporta Heskey ad Anfield e fissa la finale nel giorno del compleanno di Steven Gerrard. Ve lo immaginate il Capitano giocarsi la finale in un giorno così?

Difficile, certo, ma forse con tutti i risultati a sorpresa di questo turno, eliminare il Bolton aprirebbe la via ai Reds. Di fatto restano Arsenal e Manchester United. Occasione unica per provare ad assicurarsi almeno un trofeo.

Per la gioia di Brendan Rodgers, polemico nei giorni scorsi, e degli occhi dei tifosi, si giocherà al Reebok Stadium; no, niente paragoni con la magia di Anfield, solo la constatazione di un terreno di gioco praticamente perfetto, lontano parente del fondo problematico dello stadio di casa. Il gioco veloce e tecnico dei Reds potrà giovarne e non poco.

Gioveranno del campo e non solo Gerrard e compagni. Il vero eroe del primo match tra Bolton e Liverpool, il portiere Adam Bogdan non ci sarà. Assente lui, come il centrocampista Pratley e proprio Emile Heskey. Niente attacco vintage con Gudjohnsen; l’islandese giocherà con il 19enne Clough (niente parentela con il celeberrimo allenatore de “Il Maledetto United” e delle due Coppe Campioni del Nottingham Forest) che ha esordito sabato con una doppietta al Wolverhampton. Clough dovrebbe sostituire Heskey che ha esordito in Premier League proprio nel giorno della sua nascita.

Ah, “La magia dell’FA Cup”… Se dovesse giocare contro il Bolton, Gerrard arriverebbe a 700 partite in rosso.

di Redazione FOXSports

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.