Celtic, giocatori e tifosi festeggiano insieme la vittoria nell'Old Firm

L'allenatore Deila festeggia in tribuna con i figli, il capitano Brown regala le scarpe ad un piccolo fan. L'Old Firm mostra il volto pulito del confronto giocatori-tifosi

0 condivisioni 0 commenti

Share

• Celtic Glasgow-Rangers Glasgow 2-0

• Con questa vittoria il Celtic raggiunge la finale di Scottish League Cup

• Gocatori e tifosi hanno festeggiato insieme la vittoria dell'Old Firm


Tifosi e giocatori faccia a faccia. Ma non nel senso italiano del termine. Mentre Icardi e Guarin a Sassuolo rispondo ai fischi a tempo di insulti, in Scozia i giocatori del Celtic festeggiano la vittoria nell'Old Firm insieme ai loro fan.

Sullo sfondo di un Hampden Park strapieno, nel primo Old Firm dopo tre anni, giocatori e tifosi del Celtic sono stati protagonisti di una vittoria più che mai “condivisa”. Al termine della partita infatti, dopo la vittoria sui Rangers, l’allenatore Ronny Deila ha festeggiato in tribuna con i figli, il capitano Scott Brown invece ha regalato maglia e scarpe ad un piccolo tifoso a bordo campo, mentre i suoi compagni si concedevano selfie insieme agli altri tifosi.

Sassulo-Glasgow, duemila km di distanza nel modo di vivere il calcio.

<>

Di Davide Bernardi

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.