WRC: anno nuovo, vita vecchia. A Montecarlo stravincono le Volkswagen

Nel principato domina il marchio tedesco. Sul podio salgono Ogier, Latvala e Mikkelsen

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il mondiale rally riparte da dove ci si era lasciati e a Montecarlo vincono le Volkswagen.  Anzi, stravincono. Salgono sul podio tutti e tre i piloti.

Naturalmente Ogier sul gradino più alto, con Latvala e Mikkelsen a fare da contorno al due volte campione del mondo in carica, che d’un colpo ha spazzato via ogni dubbio e l’ombra di Sebastian Loeb: Il Francese è tornato alla guida di una Citroen DS3 evoluta, che tuttavia non gli è bastata a conquistare l’ottavo sigillo sulle strade del Principato. Un errore di troppo ha vanificato quanto di buono si poteva fare. Legittimando il ruolo di Kris Meeke quale primo antagonista del team di Wolfsburg. 

Bilancio soddisfacente, non in termini di piazzamento quanto piuttosto di prestazioni, per Robert Kubica, che sbaglia meno e vola di più, straordinaria la sua PS14 poi vanificata da un problema ai freni. Hyundai già meglio anche di Citroen ma per  i coreani e per Ford le evoluzioni non arriveranno prima di primavera inoltrata. Battesimo difficile per l’equipaggio italiano Bertelli-Bernacchini, purtroppo fuori dai migliori dieci. Per Citroen, il tris della Volkswagen a Montecarlo ha il sapore della beffa: incassare la tripletta degli avversari vuol dire anche vedersi cancellare l’ultima storica affermazione di squadra nel Principato, firmata nel 2003 da Loeb, Mc Rae e Sainz.  In Svezia, a febbraio, il prossimo round.

di Lucio Rizzica

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.